Contenuto sponsorizzato
19/03/2022 - 13:03

IL VIDEO. Ucraina, Russia sostiene di aver lanciato un missile ipersonico

Milano, 19 mar. (askanews) Il ministero della Difesa russo sostiene di aver lanciato un missile ipersonico "Kinzhal" in Ucraina colpendo un deposito di armi. La notizia per ora non è verificabile e non è confermata dai media internazionali. "Il 18 marzo il sistema missilistico Kinzhal con missile ipersonici aerobalistici ha distrutto un grande deposito sotterraneo dell'esercito ucraino contenente missili e munizioni nel villaggio di Deliatyn, nella regione Ivano-Frankvisk", questo quanto detto dal portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 maggio - 12:43
Erano attesi 12mila super fan ieri sera ma anche se i presenti erano circa la metà i rifiuti lasciati sul campo erano davvero molti. Per [...]
Cronaca
20 maggio - 11:31
Le operazioni si sono svolte dalla serata di giovedì 19 maggio quando è scattato il divieto con rimozione in diverse aree del capoluogo
Cronaca
20 maggio - 11:27
Sono state una ventina le persone soccorse dai sanitari nell’area del concerto per via di alcuni malori: soprattutto sensazioni di svenimento e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato