Contenuto sponsorizzato
27/04/2022 - 19:04

IL VIDEO. Von der Leyen: pagare gas in rubli violerebbe sanzioni a Russia

Roma, 27 apr. (askanews) - La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha avvertito che pagare il gas russo in rubli, come richiesto dal Cremlino, violerebbe le sanzioni. A meno che un contratto di fornitura sia denominato in rubli - ha detto - le aziende europee non devono piegarsi alla pressione di pagare in valuta russa. "Questo sarebbe una violazione delle sanzioni, quindi un alto rischio per le aziende". Von der Leyen ha anche sottolineato come la strategia russa di cercare di dividere i paesi dell'Ue si stia rivelando fallimentare. Polonia e Bulgaria infatti hanno ricevuto il gas dai paesi vicini dopo che il gigante energetico statale russo Gazprom ha chiuso i rubinetti.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 aprile - 12:50
Vetri presi a sassate, porta sfondata della roulotte e (prezioso) materiale andato distrutto. E' questo il bilancio di quanto avvenuto negli scorsi [...]
Cronaca
15 aprile - 11:46
Attivo da sei mesi l'ambulatorio dell'Ospedale di Merano assicura un'offerta innovativa: ''Conoscere la psoriasi e le sue possibili manifestazioni [...]
Cronaca
15 aprile - 10:39
Uno dei mezzi protagonisti del grave incidente che si è verificato sull'A22 nei giorni scorsi stava trasportando illegalmente l'ingente quantità [...]
Contenuto sponsorizzato