Contenuto sponsorizzato
02/03/2022 - 11:03

IL VIDEO. Zelensky: ci vogliono cancellare, ebrei non restate in silenzio

Roma, 2 mar. (askanews) - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha accusato la Russia di cercare di "cancellare" l'Ucraina e la sua storia. Zelensky, che ha genitori ebrei, si è poi rivolto agli ebrei, chiedendo loro di non stare zitti di fronte a questo massacro. Il 1 marzo è stata colpita la torre della tv a Kiev e un sito che commemora l'Olocausto."Non sanno niente della nostra capitale, della nostra storia, ma hanno l'ordine di cancellare lanostra storia. Cancellare il nostro paese, cancellarci tutti"."Ora mi rivolgo a tutti gli ebrei del mondo. Non vedete cosa sta accadendo? Questo è il motivo per cui è molto importante che milioni di ebrei in tutto il mondo non rimangano in silenzio proprio ora".

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 aprile - 12:50
Vetri presi a sassate, porta sfondata della roulotte e (prezioso) materiale andato distrutto. E' questo il bilancio di quanto avvenuto negli scorsi [...]
Cronaca
15 aprile - 10:39
Uno dei mezzi protagonisti del grave incidente che si è verificato sull'A22 nei giorni scorsi stava trasportando illegalmente l'ingente quantità [...]
Cronaca
15 aprile - 11:38
Un incidente ha coinvolto tre auto sulla provinciale 235 all'altezza di Lavis. Due feriti sono stati trasferiti all'ospedale
Contenuto sponsorizzato