Contenuto sponsorizzato
04/09/2023 - 15:09

IL VIDEO. A Nairobi si apre il primo vertice sul clima in Africa

Nairobi, 4 set. (askanews) - A Nairobi, in Kenya, si è aperto il primo vertice sul clima in Africa, evento ospitato congiuntamente dall'Unione Africana e dal governo keniota. Un summit che mira a trasformare il continente in una potenza energetica rinnovabile con i leader dei 54 paesi in cerca di una visione condivisa; obiettivo ambizioso in una regione politicamente ed economicamente diversa, le cui comunità sono tra le più vulnerabili ai cambiamenti climatici.Il presidente del Kenya, William Ruto, ha dichiarato che l'Africa ha la possibilità di "guidare il mondo" nell'azione per il clima:"Amici, questo vertice è un momento per immaginare un futuro africano audace e radicalmente affermativo - ha dichiarato - siamo qui per immaginare un continente che colleghi i mercati e metta in contatto le risorse con la domanda, sbloccando enormi economie di scala; un continente che offra una spina dorsale economica per un mondo decarbonizzato. Un continente che prosperi e dia forma a un futuro a prova di clima per tutti".Ruto ha chiesto che la comunità internazionale contribuisca a sbloccare i finanziamenti per il continente e alleggerisca il crescente onere del debito dei paesi africani. In programma una serie di incontri diplomatici in vista della COP28 di novembre negli Emirati Arabi Uniti, appuntamento che si preannuncia dominato da visioni contrastanti per il futuro energetico del mondo.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 10:03
Si lavora per rimettere in sicurezza la carreggiata: all'altezza di San Cristoforo, traffico deviato verso la Sp1 del lago di Caldonazzo. Code e [...]
Cronaca
18 giugno - 08:49
La colata, lunga circa 800 metri, continua a scivolare verso valle a una velocità di 100 metri all'ora. Parte del materiale fangoso è [...]
Montagna
18 giugno - 09:31
Il soccorritore è morto a 58 anni a causa di un'insufficienza cardiaca che non gli ha lasciato scampo. Operava nella stazione di Solda
Contenuto sponsorizzato