Contenuto sponsorizzato
05/08/2023 - 14:08

IL VIDEO. Papa Francesco al Santuario della Beata Vergine Maria di Fatima

Fatima, 5 ago. (askanews) - Quarto giorno di Papa Francesco alle Giornate Mondiali della Gioventù, a Lisbona. Nel suo penultimo giorno in Portogallo, il pontefice è arrivato nel Santuario di Fatima, accolto da decine di migliaia di fedeli.Nella Cappella delle Apparizioni, Bergoglio sì è intrattenuto a pregare la Beata Vergine Maria di Fatima; nella corona che cinge la testa della statua è incastonato il proiettile che Ali Agca sparò contro Giovanni Paolo II il 13 maggio del 1981.Francesco ha donato ala comunità di Fatima un Rosario d'oro e poi ha pregato assieme ad alcuni giovani ammalati e detenuti. Nella serata di venerdì 4 agosto, c'è stato un nuovo bagno di folla per lui al parco Edoardo VII di Lisbona per la Via Crucis più grande e partecipata nella storia della chiesa."Gesù è il cammino e noi dobbiamo camminare con lui - ha detto il papa nel suo discorso agli oltre 800mila fedeli che lo ascoltavano - amare è rischioso ma è un rischio che vale la pena di correre perché lui cammina sempre vicino a noi in ogni momento della vita". Il Papa, parlando a braccio, ha fatto una catechesi sulla vicinanza di Dio e sull'accompagnamento di Cristo nella vita di tutti, soprattutto nella sofferenza."Quando guardiamo il Crocifisso che è una cosa così dura nel dolore - ha detto - vediamo la bellezza dell'amore che dà la sua vita per ognuno di noi"."Tutti nella vita abbiamo pianto e ancora piangiamo - ha concluso il pontefice - ma è lì che c'è Gesù accanto a noi. Lui piange con noi. Oggi faremo il cammino delle sue sofferenze ma anche delle nostre ansie e solitudini".(Immagini WYD 2023)

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 19:34
“Assaje” si trova in largo Carducci a Trento nei locali che negli scorsi anni erano stati occupati, per un breve periodo, da Pescaria. I [...]
Cronaca
23 giugno - 19:31
E' successo a Manerba del Garda dove le forti piogge hanno causato dei grandi allagamenti. Disagi anche sulla Gardesana nel tratto tra Garda e [...]
altra montagna
23 giugno - 13:00
L'ingrossamento del Vénéon, un torrente dell'Isère, ha distrutto strade e sepolto intere case nel comune di Saint-Christophe-en-Oisans, nel [...]
Contenuto sponsorizzato