IL VIDEO. Criticava i 600 euro e intanto li otteneva, la leghista in Parlamento contro il bonus e (ovviamente) i migranti

13/08/2020 - 13:08

Elena Murelli è uno dei tre deputati leghisti che nonostante lo stipendio di base di oltre 12.000 euro al mese ha chiesto il bonus da 600 euro che lei stessa definiva ''elemosina'' creato dallo Stato in piena emergenza per aiutare i cittadini che faticavano a mettere il cibo nel piatto e a pagare le bollette. Poi, come sempre, è arrivato l'attacco ai migranti accusati di qualsiasi cosa dalla Lega, unico grande tema per recuperare consensi

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 11:46

Nel bollettino quotidiano dell'azienda sanitaria altoatesina, i numeri del contagio continuano a segnare cifre importanti. Sono 437 i nuovi positivi su quasi 3500 tamponi, mentre le morti salgono ancora con 7 decessi. Da inizio epidemia le vittime sono state 530 (235 nella sola seconda ondata)

29 novembre - 09:56

Andrea Weiss (Apt val di Fassa): "Un comparto fondamentale nel breve termine dobbiamo prepararci. La promozione? Delicatissima, ci sono tanti morti e si rischia di urtare la sensibilità del turista. Si potrebbe guardare poi a Francia e Germania per il futuro della strutturazione delle ferie italiane"

29 novembre - 08:53

In dieci hanno deciso di organizzare una protesta, pacifica ma decisamente rumorosa, e ora si sono ritrovati nei guai con una denuncia all’autorità giudiziaria per manifestazione abusiva e disturbo alle persone

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato