Contenuto sponsorizzato
17/03/2022 - 17:03

IL VIDEO. Cannabis, l'accorato appello a istituzioni di Walter De Benedetto

Roma, 17 mar. (askanews) - "Caro presidente Fico, cara ministra Dadone, caro presidente Pierantoni mi permetto di farmi portavoce di chi aspetta da anni una legge che renda legale coltivarsi a casa 4 semplici piantine di cannabis, per chi come me ne ha bisogno per alleviare il dolore. Per chi è costretto ogni giorno a rivolgersi alle piazze di spaccio, in Parlamento la proposta c'è, i numeri per approvarla anche. Io come tanti altri ho sperato nel referendum Cannabis, ora tocca a voi ascoltarci, decidere e permettere all'Italia di fare un passo avanti. Noi continuiamo ad aspettare, ad aspettare voi. Grazie, Walter": questo l'appello in video di Walter De Benedetto, paziente affetto da artrite reumatoide da 36 anni, che tramite il Comitato Cannabis Legale, formato da Meglio Legale, l Associazione Luca Coscioni e Forum Droghe, De Benedetto ha scritto al Presidente della Camera Roberto Fico, alla Ministra Fabiana Dadone e al Presidente della Commissione Giustizia Mario Perantoni.L'appello è stato diffuso nel giorno in cui è ripresa in Commissione Giustizia della Camera dei Deputati la discussione del D.D.L. sulla Coltivazione Domestica.Walter De Benedetto lo scorso 2021 è stato costretto adaffrontare un processo per aver coltivato la cannabis per curarsi. È lui il volto di pazienti e consumatori che si trovano in tribunale per consumo personale, spesso con finalità terapeutiche, di cannabis, è tornato a sollecitare il Parlamento.La proposta sulla Coltivazione Domestica introdurrebbe, infatti, la possibilità di coltivare fino a 4 piantine di cannabis, inserirebbe la fattispecie di lieve entità per i casi meno gravi, toglierebbe la sanzione amministrativa (nessun ritiro della patente per i consumatori) e, nel caso sia una persona tossicodipendente a commettere il reato di produzione o spaccio, non punirebbe la condotta con il carcere ma con lavori socialmente utili.Non è la prima volta che Walter De Benedetto si rivolge alle istituzioni: già nel 2019 aveva incontrato il Presidente Fico e nel 2020 si era appellato direttamente al Presidente Mattarella.

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 16 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 10:28
Il sindaco di Mezzolombardo: “C'è l'apprensione di un'intera comunità in questa situazione ogni commento sembra quasi superficiale. Tutti [...]
Cronaca
17 maggio - 10:45
I fatti risalgono a metà aprile e ieri è avvenuto l'arresto della 25enne che aveva derubato un 43enne di Trento. Lui l'aveva fatta salire in [...]
Cronaca
17 maggio - 08:45
Con l’apertura delle graduatorie nelle altre provincie italiane molti docenti in possesso della specializzazione si stanno spostando per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato