Contenuto sponsorizzato
17/02/2022 - 16:02

IL VIDEO. Referendum, Flick: su eutanasia e cannabis spetta al Parlamento

Roma, 17 feb. (askanews) - "Mi sembra che la prima indicazione, estremamente precisa, l'ha data il presidente Amato quando è comparso per informare, con una iniziativa inconsueta. Nel referendum punto fondamentale è chiarire bene, e questo riguarda anche la posizione dei media, di che cosa si tratta, qual è il quesito, qual è il contenuto, per verificarne l ammissibilità. Il presidente Amato ha dato le motivazioni per cui hanno, in tre ipotesi, respinto la richiesta referendaria che, nella sua totalità, suonava come un rimprovero all inerzia e all inattività del legislatore, e, allo stesso tempo, come un rimprovero all iperattività dei magistrati che spesso tendono a sostituire la posizione del legislatore. Le leggi le fa il Parlamento, e le controllano e le applicano i magistrati, primo fra tutti il giudice della Corte Costituzionale che ne controlla la costituzionalità": lo ha detto a Sky TG24 Giovanni Maria Flick, presidente emerito della Corte Costituzionale, ospite di Buongiorno, interpellato sulle critiche mosse nei confronti della Consulta, accusata, dopo la bocciatura dei referendum sull'eutanasia e sulla legalizzazione della cannabis, di fare politica.

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 febbraio - 09:13
Anche nella giornata di ieri erano state annullate le gare a causa della neve e delle condizioni della pista. La Coppa del Mondo proseguirà [...]
Cronaca
25 febbraio - 05:01
Sono davvero poche le somministrazioni che vengono fatte nell'arco di una settimana. Da inizio delle vaccinazioni, il 27 dicembre 2020, il 12.7% [...]
Cronaca
25 febbraio - 07:46
Nato nel bresciano ma bolzanino di adozione, Bisinella è  stato protagonista della vita della comunità del quartiere Oltrisarco
Contenuto sponsorizzato