Contenuto sponsorizzato
08/03/2022 - 15:03

IL VIDEO. Ucraina, Mattarella: impegno più forte per la pace

Milano, 8 mar. (askanews) - "La nostra responsabilità di cittadini, di europei, ci chiama oggi a un impegno più forte per la pace, perché si ritirino le forze di occupazione e si fermino le armi, perché sia ripristinato il diritto internazionale e siano rispettate le sovranità nazionali". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante la cerimonia al Quirinale per la Giornata internazionale delle donne."Lindifferenza di fronte all'arbitrio, alla sopraffazione è uno dei mali peggiori. In gioco non c'è soltanto la già grande questione della libertà di un popolo, ma la pace, la democrazia, il diritto, la civiltà dell'Europa e dell'intero genere umano", ha aggiunto, ricordando poi il dramma del piccolo ucraino di 18 mesi morto. Le foto della corsa in ospedale dei genitori hanno fatto il giro del mondo."Nelle immagini della disperazione dei giovani genitori del piccolo Kirill si esprime l'insensatezza della guerra, la crudeltà e il cinismo di questa aggressione del Governo della Federazione russa contro l'Ucraina".

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 maggio - 11:27
Sono state una ventina le persone soccorse dai sanitari nell’area del concerto per via di alcuni malori: soprattutto sensazioni di svenimento e [...]
Cronaca
20 maggio - 10:28
Le voci di alcuni spettatori che hanno assistito alla ressa per l’apertura dei cancelli del concerto di Vasco Rossi dedicato ai membri del fan [...]
Cronaca
20 maggio - 11:20
E' stato allestito un ampio parcheggio in via Lidorno per tutti quelli intendono raggiungere la Trentino Music Arena con la propria [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato