IL VIDEO. Sabotaggio in Turchia, dai minareti di Smirne risuona ''Bella Ciao''

21/05/2020 - 16:05

Invece dell’adhan, la chiamata alla preghiera islamica, sono risuonate le note di Bella Ciao. Per qualcuno un deliberato atto di ''resistenza'' a Erdogan e al suo regime, sicuramente un ''sabotaggio'' per la direzione per gli affari religiosi che ha avviato un'indagine. La mitica canzone italiana, una delle più amate e conosciute nel mondo, simbolo di libertà e futuro è stata ''suonata'' nella versione locale (Cav Bella) ed è virale in tutto il mondo

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
15 aprile - 06:01
Nel 2015, in Trentino, era stato avviato un progetto innovativo basato su un sistema intelligente che puntava a evitare che gli orsi si [...]
Cronaca
15 aprile - 08:33
A provocare l'incendio il guasto di un freno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bressanone 
Cronaca
15 aprile - 07:52
Aveva 56 anni e lavorava nella malga Basson di Sotto a circa 1400 metri a poca distanza da passo Vezzena. L'uomo, secondo le prime informazioni, è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato