Contenuto sponsorizzato

Meteo: sole e caldo, in arrivo un weekend primaverile. L'esperta: ''Temperature sopra la media fino a martedì anche in montagna''

Nel capoluogo superate di 7 gradi le massime del periodo. Pendesini (MeteoTrentino): ''Anticipo della bella stagione e zero termico alto. Ma poi tornerà l'inverno''

Pubblicato il - 15 febbraio 2019 - 19:17

TRENTO. Dopo neve e freddo è in arrivo un weekend caldo, "un anticipo di primavera", dicono gli esperti di MeteoTrentino.

 

Già oggi, venerdì, le temperature sono state più miti di quelle registrate negli scorsi giorni. "Sono state anche più alte rispetto alla media del periodo" fa notare Marta Pendesini, previsore di MeteoTrentino. "Piuttosto alto" anche lo zero termico.

 

Nel capoluogo trentino (la misurazione è avvenuta a Roncafort) la minima in giornata è stata di -1,6 gradi centigradi, di 15,8 la massima. Quest'ultima soprattutto è una temperatura ben diversa dalle medie del periodo, di 8,7 gradi sopra lo zero. La minima media secondo i dati storici in passato era di -1,3 gradi.

 

Sempre nella giornata di venerdì a Nago-Torbole (90 metri di altitudine) le temperature sono state nel range 6,9-14,7 gradi (che in passato era in media di 0,5-11,2 gradi). In montagna, ad esempio ai 2.012 metri del Passo Rolle, la minima è stata oggi di -1,7 gradi, la massima di 7,4. In questo caso il dato medio storico vede le massime a 5,6 gradi e le minime a -5,9. "Circa dieci gradi a 2.000 metri non è un valore usuale per questo periodo" ricorda l'esperta di MeteoTrentino.

 

Temperature quasi miti, dunque, che rimarranno tali fino alla prossima settimana, dicono gli esperti. E non pioverà nemmeno, né nevicherà. "Avremo per qualche giorno un anticipo di primavera - afferma Pendesini - Fino ai primi giorni della prossima settimana non ci saranno precipitazioni e le temperature, almeno fino a domenica, rimarranno sui valori odierni. Poi si avrà un nuovo calo soprattutto per quanto riguarda le massime. Per le temperature il calo è più probabile da martedì, anche in montagna".

 

"Poi non farà freddissimo - rassicura l'esperta - le temperature torneranno nelle medie del periodo".

 

Questa la previsione completa di MeteoTrentino disponibile anche online (qui): "Fino a lunedì tempo stabile con temperature sopra la media. Da martedì l'alta pressione tende a cedere e da nord si avvicina una perturbazione, ma la probabilità di fenomeni intensi rimane bassa".

 

Fino a domenica lo zero termico oscillerà tra i 2.900 e i 3.100 metri di quota, per poi portarsi a 2.600-2.700 lunedì 18 febbraio e a 1.500-2.200 il giorno successivo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 maggio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 13:21

All'indomani della bufera sul capo di gabinetto di Spinelli, Tonini e Maestri ritornano sulla vicenda per chiedere provvedimenti: " Stile, coerenza e rigore devono essere caratteri distintivi anche di coloro che, collocati nei ruoli più diversi, lavorano per le Istituzioni". In caso di dimissioni, sarebbe il secondo capo di gabinetto a lasciare il ruolo

22 maggio - 12:24

Laureata in Lingue e letterature straniere moderne e attualmente insegnante inglese al liceo linguistico e scientifico di Pizza di Fassa, già Procuradora del Comun general de Fascia, la candidata per il centrosinistra corre nel collegio della Valsugana per un posto alla Camera 

22 maggio - 06:01

La malattia di Lyme è la più diffusa. Secondo i dati dell'Apss nel 2017 i casi notificati sono stati 29. Rizzoli: "Le temperature più miti hanno fatto prolungare il periodo di attività durante il quale la zecca cerca un ospite di cui cibarsi"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato