Contenuto sponsorizzato

Smalti all’acqua per legno: che cosa sono e a che cosa servono

Nel momento in cui hai intenzione di verniciare un elemento in legno, che sia in casa o all'esterno, devi prendere in considerazione diversi aspetti, a partire dal tipo di composizione della vernice e dalla posizione dell’oggetto, cioè se è dentro o fuori casa

Pubblicato il - 15 marzo 2024 - 17:04

TRENTO. Nel momento in cui hai intenzione di verniciare un elemento in legno, che sia in casa o all'esterno, devi prendere in considerazione diversi aspetti, a partire dal tipo di composizione della vernice e dalla posizione dell’oggetto, cioè se è dentro o fuori casa. Oggi parliamo dei pratici smalti all'acqua per legno che possono fare al caso tuo.

 

Che cosa sono gli smalti all’acqua. Quando si parla di un ottimo smalto all’acqua, si fa riferimento a un prodotto per verniciare il legno composto da resine acriliche disciolte in acqua e pigmenti coloranti. Conferisce al legno una maggiore resistenza all’usura e all’ingiallimento, spesso provocati dall'esposizione al sole e altri agenti atmosferici come la pioggia o l’umidità.

 

Questi smalti facili da utilizzare indicati sia per le parti in legno all'interno sia all'esterno ma non per il ferro, garantiscono una verniciatura perfetta in sola mezza giornata poiché le fasi di applicazione e asciugatura sono particolarmente veloci.

 

Con uno smalto all'acqua puoi realizzare ogni genere di progetto ed effetto che hai in mente poiché hanno il vantaggio di essere disponibili in vari colori con finish lucido oppure opaco. In poche mosse, puoi quindi rimodernare un arredo in legno da solo a casa senza fatica. È arrivato il momento ideale per dare nuova vita a tutti gli arredi del giardino che ti permettono di vivere al meglio i tuoi spazi esterni.

 

Come preparare il legno alla verniciatura. Prima di passare alla verniciatura vera e propria delle tue parti in legno, occorre qualche indicazione in più sulla fase preparatoria. La superficie lignea da verniciare deve essere perfetta, cioè priva di imperfezioni. Se ce ne fossero, allora leviga con della carta vetrata oppure con la levigatrice a nastro più indicata quando le imperfezioni sono molte e il lavoro a mano richiederebbe molto tempo. Eventuali buchi vanno riempiti con lo stucco per legno, anch’esso da levigare e carteggiare una volta completamente asciutto. La fase di levigatura permette di aumentare la ruvidità che aiuta lo smalto all’acqua per legno ad aderire meglio.

 

Come verniciare il legno con gli smalti ad acqua. Ora non resta che pulire bene la superficie, assicurandoti che non ci siano residui di polvere o simili. Stendi un fondo per legno che aumenta l'aderenza e, una volta asciutto, dai una seconda mano.

 

Lo smalto all'acqua per legno, ben diverso da quello per ferro, è pratico perché subito pronto all'uso, senza necessità di miscelarlo con altri prodotti. È inodore e sostenibile che puoi usare tranquillamente anche all'interno di casa. Che tu scelga un effetto lucido oppure uno opaco, hai una copertura molto resistente che respinge inquinanti e danni dovuti agli agenti atmosferici.

 

Lo smalto non fa altro che chiude il legno affinché diventi idrorepellente e non suscettibile al vapore acqueo. Se usi un prodotto con pigmenti di alta qualità, la luce e i raggi solari non fanno scolorire il finish che resta più bello più a lungo, che tu scelga uno stile classico, moderno oppure retrò per i tuoi mobili e arredi.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 luglio - 18:32
I carabinieri sono intervenuti sul posto per tutti gli accertamenti del caso: dalle prime informazioni l'omicidio sarebbe avvenuto a Lazise, nella [...]
Montagna
12 luglio - 18:17
Gli escursioni, appartenenti a diversi gruppi, si erano trovati a transitare sul sentiero E703 dell'Alta Via numero nel territorio di Canale [...]
Economia
12 luglio - 17:36
Il fatto, di grande importanza per il territorio, è stato certificato dal consiglio di amministrazione di Dolomiti Energia oggi che ha votato per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato