Contenuto sponsorizzato

Conoscere l'Europa, 30 posti per giovani dai 18 ai 25 anni allo European Youth Event

C’è tempo fino al 30 novembre per presentare la candidatura

Pubblicato il - 27 novembre 2017 - 16:33

TRENTO. Dibattere su tematiche attuali dell'agenda europea e prendere parte allo European Youth Event. E' un percorso che partirà da dicembre di quest'anno fino all'esternate 2018 quello rivolto a 30 giovani fra i 18 e i 25 anni che potranno, iscrivendosi, prendere parte al progetto “Visioni d’Europa 2.0”.  L'obiettivo, che punta alla partecipazione civile e di educazione alla cittadinanza europea, è promosso dalla Fondazione Trentina Alcide De Gasperi con il sostegno delle Politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento e del Comune di Trento.

 

C’è tempo fino al 30 novembre per i giovani per presentare la candidatura compilando l’apposito modulo online disponibile sul sito della Fondazione www.degasperitn.it.

 

Si partirà il fine settimana del 16 e 17 dicembre a Pieve Tesino, dove la Fondazione gestisce il museo della casa natale dello statista trentino. Nella residenza universitaria in centro al paese si terrà una due giorni che permetterà ai partecipanti di accostarsi ai temi che saranno dibattuti durante lo EYE: “giovani e vecchi” (sostenere il passo con la rivoluzione digitale), “ricchi-poveri” (come fare per dare il proprio contributo), “da soli-insieme” (lavorando per un’Europa più forte), “sicuro-pericoloso” (come affrontare la questione della sicurezza nella nostra realtà), “locale-globale” (proteggere il nostro pianeta). Le tematiche saranno affrontate attraverso lezioni di esperti del settore e sessioni laboratoriali di approfondimento e discussione in gruppi.

 

La seconda fase dell’iniziativa, in calendario dal 31 maggio al 3 giugno 2018, porterà i giovani partecipanti nella sede del Parlamento europeo di Strasburgo allo European Youth Event: due giorni di dibattiti, workshop e attività collaterali sul futuro dell’integrazione europea, a cui prenderanno parte più di ottomila giovani provenienti da tutta Europa.

 

Al termine del percorso i partecipanti avranno l’opportunità di narrare e restituire l’esperienza alla cittadinanza attraverso una serie di eventi e incontri pubblici.

Il progetto è aperto alla partecipazione di 30 giovani: dieci di età compresa tra i 18 e i 20 anni e venti di età compresa tra i 21 e i 25 anni residenti o frequentanti un corso di studio in Provincia di Trento. La quota di partecipazione per l’intero percorso è di 60 euro e comprende vitto e alloggio per tutte le tappe del progetto, compreso il viaggio a Strasburgo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 18:59

Le incertezze sembrano riguardare un po' tutto l'apparato organizzativo. Bruno Bizzaro: "Il nocciolo di tutto è naturalmente la sicurezza di operatori, pazienti e clienti. Non tutte le farmacie dispongono di locali separati che possono essere adibiti per questo scopo e che possono essere sanificati regolarmente"

24 ottobre - 19:44

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 162 positivi a fronte dell'analisi di 2.513 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 6,45%. Sono 71 le persone che presentano sintomi. Ci sono 63 pazienti in ospedale e 4 in terapia intensiva

24 ottobre - 19:17

In serata atteso l’intervento di Conte per annunciare le nuove misure restrittive: la bozza del Dpcm (ALL’INTERNO) prevede la sospensione delle attività per piscine, centri benessere e centri ricreativi. Per contrastare la diffusione del contagio alle superiori la didattica digitale integrata passa al 75% sul totale delle lezioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato