Contenuto sponsorizzato

Dal truccabimbi alla baby dance, divertimento e lavoratori per il Capodanno dei bambini

Si terrà in piazza Santa Maria Maggiore dalle 14.30 alle 17.30 del primo gennaio

Pubblicato il - 31 dicembre 2017 - 09:36

TRENTO. Animazione e tanto divertimento. Torna anche quest'anno il Capodanno dei bambini a Trento. Questa volta in piazza Santa Maria Maggiore, dalle 14.30 alle 17.30, il pomeriggio del primo gennaio sarà all'insegna di laboratori e spettacoli pensati anche per i più piccoli.

 

Ci sarà infatti un angolo dedicato a bambini della fascia d'età 0-5 anni. L'animazione sarà in parte all'esterno, in piazza, e in parte nell'adiacente struttura della Magica Fabbrica del Natale. L'ingresso sarà gratuito.

 

Tantissime attività per la festa. Ci sarà “Trucchetta e Palloncio” dove saranno proposti animazione “all together" con facepainting (truccabimbi), sculture di palloncini, grandi giochi con il paracadute gigante, spettacolo di mega bolle di sapone e babydance; Maracanta coinvolgerà i bambini in un originale laboratorio di riciclo creativo per creare un portafortuna davvero speciale e unico; “Spazio per crescere” sarà un'area allestita ad hoc per i più piccini con una zona sensoriale e tante idee proposte da un soggetto specializzato nell'educazione alla natura. Alle 16:30 ci sarà il gran finale con lo show di Otto il Bassotto (alias Paolo Sperduti), artista di strada pluripremiato a livello internazionale).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

30 ottobre - 20:57

Questi alcuni commenti durante la diretta della Provincia per aggiornare il territorio sulla situazione epidemiologica. Rossi (Patt): "Fugatti deve dissociarsi subito e anche prendere provvedimenti altrimenti vuol dire che condivide"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato