Contenuto sponsorizzato

Furto in un negozio del centro, rubato il telefono alla commessa

Pubblicato il - 15 ottobre 2017 - 12:39

TRENTO. E' successo in pieno centro storico, in tarda mattinata. Un uomo sui 40, 50 anni è entrato nel negozio "Camaleonte" situato in via S. Vigilio come se fosse un semplice cliente. Aspettando il suo turno guardava la merce in mostra, collanine, pashmine e braccialetti, mentre la commessa finiva di servire un'altra cliente presente nel negozio.

 

Senza fare acquisti, prima del suo turno, l'uomo ha salutato gentilmente e si è allontanato dall'esercizio in direzione piazza Fiera. Ma a un certo punto la diffusione musicale all'interno del negozio si è interrotta: il telefono era collegato tramite bluetooth agli altoparlanti, e così si è scoperto il furto.

 

Dapprima la commessa credeva si fossero spente le casse ma poi ha capito che il telefono, che si trovava vicino alla cassa, era stato asportato. Altro non è stato rubato perché la chiave del cassetto dei soldi era legata al collo della commessa.

 

I carabinieri, sentiti subito dopo, hanno invitato la donna derubata del suo telefono a recarsi al comando per sporgere denuncia contro ignoti

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 gennaio - 20:14
Trovati 1.767 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Sono 148 i pazienti in ospedale. Sono 144 le classi scolastiche in isolamento
Cronaca
16 gennaio - 18:54
Complicata l'operazione di recupero del rottame, i vigili del fuoco e i tecnici valutano come intervenire nelle prossime ore. Il conducente [...]
Cronaca
16 gennaio - 17:01
Il pilota ed ex ambasciatore di Trentino Marketing ha spiegato che quando ha detto la frase ''ho preso il Covid apposta per poter essere in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato