Contenuto sponsorizzato

New Jersey in pieno centro storico e vasi in cemento, ecco le prime misure di sicurezza per il Mercatino di Natale

Domani è attesa l'inaugurazione di quella che è una delle manifestazioni più partecipate di Trento ed ecco spuntare le barriere anti terroristi in via del Simonino e non solo 

Pubblicato il - 17 novembre 2017 - 16:48

TRENTO. Sono apparsi anche i new jersey in cemento in pieno centro storico. Mentre ormai il conto alla rovescia per l'inaugurazione dei mercatini di Natale è agli sgoccioli e si avvia a entrare nell'ultimo giro d'orologio (il via è per domani, sabato, 18 dicembre) anche le misure di sicurezza per garantire turisti e visitatori si "mostrano" alla città. In via del Simonino sono apparsi i blocchi in cemento per evitare possibili attacchi terroristici, al mercatino di Piazza Cesare Battisti, da quella che è la strada più vicina all'asse viario urbano: quello che da piazza Venezia scende per Largo Porta Nuova e poi attraversa via Carducci. Zone a traffico limitato ma comunque percorribili e quindi più esposte.

 

Quella dei new jersey e dei vasi blocca traffico sono alcune delle misure di sicurezza che verranno messe in campo per questo Natale trentino. Telecamere, sorveglianza privata 24 ore su 24 ma anche maggiore attenzione nella raccolta dei rifiuti, soprattutto del vetro. Sono queste alcune delle azioni messe in campo durante la 24esima edizione del Mercatino di Natale che prenderà il via sabato e durerà fino al 6 gennaio. 

 

 

E in ragione della sicurezza verrà a saltare la grande stella in ferro che dava il benvenuto all'entrata di piazza Fiera. L'amministrazione comunale assieme all'organizzazione dei mercatini ha infatti ritenuto opportuno spostarla in un altro luogo della città per evitare che, in momenti di grande affollamento, le basi della struttura vadano a formare ingorghi con conseguente pericolo per i visitatori. Intanto da poche ore anche le luci natalizie sono accese. Insomma, da questo fine settimana si comincia a pensare al Natale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 20:30

Se le incertezze sono tante, tantissime, e il momento è delicato per l'emergenza Covid-19, le parole del presidente Maurizio Fugatti non aiutano a chiarire nulla o quasi. Non si capisce il senso di una conferenza stampa convocata in questo modo e di questo tenore per spiegare quanto succede in Trentino alla luce dell'ultimo Dpcm del premier Giuseppe Conte

25 ottobre - 20:07

Sono state poi registrate 12 positività tra bambini e ragazzi in età scolare e sono in corso le verifiche per procedere alla quarantena di altre classi, che attualmente riguarda 122 unità

25 ottobre - 19:16

La Provincia di Bolzano ha emesso una nuova ordinanza con valenza da lunedì 26 ottobre a martedì 24 novembre: bar e ristoranti potranno continuare a lavorare con gli orari attuali ma nuove restrizioni, mentre nelle scuole la didattica a distanza sarà portata solo nelle superiori al 50%. La misura più dura riguarda però il coprifuoco dalle 23 alle 5. In questo arco di tempo non ci si potrà muovere dal proprio domicilio se non muniti di autocertificazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato