Contenuto sponsorizzato

Sicurezza Mercatini, in campo 300 agenti della Polizia di Stato

Fino a domenica saranno presenti anche tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Milano e il personale della Polizia di Stato delle Squadre Mobili di Verona, Venezia e Udine

Pubblicato il - 07 dicembre 2016 - 13:54

TRENTO. E' stato disposto, da parte del Questore Massimo D’Ambrosio, un rafforzamento delle pattuglie della Polizia di Stato nelle città di Trento, Rovereto e Riva del Garda per il periodo natalizio.

 

Il personale della Questura di Trento, a fronte del notevole afflusso di persone previsto in arrivo nelle nostre città per la visita dei mercatini, sarà affiancato da tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Milano e da personale della Polizia di Stato delle Squadre Mobili di Verona, Venezia e Udine.

 

Questi ultimi agenti, provenienti dagli Uffici operativi delle Questure, che agiranno in borghese, svolgeranno una attività diretta all’antiborseggio, contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e la microcriminalità in genere, come rinforzo a quelli già impiegati dalla locale Squadra Mobile.

 

“L’insieme della attività di contrasto alla devianza – viene spiegato in una nota - vedrà quindi in campo, accanto agli agenti qui inviati dal Dipartimento della Polizia di Stato, anche il personale delle Volanti della Squadra Mobile di Trento e dal personale del Commissariato della P.S. di Rovereto e Riva del Garda”, che rafforzeranno la loro presenza nelle piazze cittadine, nonché ulteriori pattuglie straordinarie previste per l'occasione con apposita ordinanza di servizio.

 

“Il predetto forte impegno della Polizia di Stato, attuato con la consueta sinergia con l'Arma dei Carabinieri - ha commentato il Questore - vedrà l’intervento complessivo di circa 300 uomini da oggi a domenica ed è teso non solo a prevenire qualsiasi forma di reato ma a garantire ai trentini ed ai turisti, che in questi giorni affollano le nostre città, la sicurezza necessaria per festeggiare con allegria e serenità le correnti festività”.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato