Contenuto sponsorizzato

Rubava dai distributori della Dolomatic, dipendente incastrato dai carabinieri

L'uomo, un 42enne, è stato immediatamente arrestato e ha patteggiato 6 mesi

Pubblicato il - 26 novembre 2017 - 08:23

TRENTO. E' stato arrestato in flagranza il 42enne che ieri mattina ha patteggiato in tribunale  una pena (poi sospesa) dei sei mesi e una multa di diverse centinaia di euro. Il motivo? L'uomo, dipendente della Dolomatic, un'azienda che si occupa di distributori automatici in regione, rubava soldi dai distributori

 

L'azienda qualche settimana fa, vedendo che i propri conti non tornavano e verificando diversi ammanchi fino a 100 euro al giorno, ha deciso di presentare una denuncia. I dubbi si concentravano prevalentemente nei distributori presenti in alcune ditte di Roveré della Luna, Spini e in altre dell'Alto Adige. 

 

Da qui parte l'indagine dei carabinieri che per individuare il colpevole hanno deciso di creare una trappola fingendo un guasto ad un distributore di un'azienda. All'interno le forze dell'ordine avevano messo delle banconote fotografandole.  Il tecnico della Dolomatic è arrivato e dopo aver sistemato il distributore ha iniziato a maneggiare i soldi in modo tale da riuscire a “ingannare” la macchina ed effettuare il prelievo senza che nessuno se ne accorgesse, almeno fino a quel momento. 

 

All'uscita dall'azienda l'uomo è stato fermato dai Carabinieri che gli hanno trovato in tasca 35 euro. Ad incastrarlo le foto dei carabinieri che avevano fatto alle banconote prima di inserirle nel distributore. Quest'ultime sono state comparate con quelle in possesso dell'uomo e sono risultate uguali. Questo ha fatto scattare immediatamente l'arresto.

 

L'uomo ieri mattina è comparso davanti al giudice. La vicenda, come detto, si è chiusa con un patteggiamento.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato