Contenuto sponsorizzato

A Obra in Vallarsa in minimarket potrebbe riaprire, un bando di gara da dieci anni in comodato gratuito

Gli altri punti commerciali distano circa 7 chilometri e il Comune vuole garantire un mantenimento del servizio alla popolazione. Il bando vuole ricercare un soggetto privato al quale affidare in comodato gratuito per la durata di 10 anni i locali in frazione Obra e il Comune mette a disposizione locali e attrezzature

Di Luca Andreazza - 12 luglio 2018 - 11:47

VALLARSA. Il minimarket di Obra nel Comune di Vallarsa è pronto per tornare a nuova vita e riaprire i battenti. E' stato pubblicato il bando di gara per l'apertura al pubblico di un'attività multi-servizi per cercare di assicurare una continuità dell'immobile chiuso nel corso dell'inverno scorso.

 

Questi locali di proprietà comunale erano già sede di un'analoga attività commerciale dal 2001, che però è cessata tra febbraio e aprile di quest'anno. La scadenza del bando è fissata alle 12 di lunedì 30 luglio. E' possibile fissare un sopralluogo per prendere visione degli spazi (Qui info e bando completo).

 

Gli altri punti sono distanti circa 7 chilometri, ma è necessario garantire un mantenimento del servizio alla popolazione, in quanto questa è l'unica attività commerciale presente in paese, il Comune si è attrezzato con un bando per trovare un nuovo proprietario.

 

Il bando vuole ricercare un soggetto privato al quale affidare in comodato gratuito per la durata di 10 anni i locali in frazione Obra e il Comune mette a disposizione locali e attrezzature, funzionali alle attività di commercio. Il nuovo proprietario è tenuto a effettuarne la manutenzione ordinaria, mentre rimangono a carico dell'amministrazione gli interventi di manutenzione straordinaria.

 

Il comodatario avrà la possibilità di utilizzare attrezzature e mobilio di proprietà utili a mantenere in essere l’attività e il Comune si riserva la facoltà di acquistare gli elementi di arredo del concessionario.

 

Il bando è molto articolato, sono diversi gli obblighi del gestore degli spazi, mentre tra i requisiti di partecipazione ecco l'iscrizione al registro delle imprese, requisiti morali e quelli professionali.

 

I criteri per aggiudicarsi gli spazi di Obra vanno dal progetto generale alle attività multi-servizi, dalle ulteriori attività proposte agli orari di apertura, dalla rilevanza turistica e sociale ai titoli di studio e esperienza.

 

E ancora attenzione alle famiglie e giovane imprenditoria, oltre agli investimenti per migliorare la struttura.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 18:29

L'uomo ha lasciato la sua casa di Quero Vas nel primo pomeriggio di ieri e da quel momento non si sono più avute notizie

18 novembre - 12:04

Il problema è più diffuso di quel che si potrebbe pensare infatti sono molti i senza fissa dimora che pur di non separarsi dall’amico animale scelgono di non accedere alle strutture residenziali, sfidando la rigidità dell’inverno e talvolta mettendo in pericolo la propria vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato