Contenuto sponsorizzato

Villa Lagarina, due bar finiscono all'asta. Entro l'8 gennaio le offerte

Vanno all’asta i due bar delle frazioni di Pedersano e Castellano. Gli immobili sono di proprietà del Comune, che li affida in regime di affitto d'azienda. La funzione dell’attività commerciale  ha un'evidente valenza anche di tipo aggregativo e sociale oltre che di presidio del territorio. 

Pubblicato il - 12 dicembre 2018 - 20:12

VILLA LAGARINA. Nel comune di Villa Lagarina sono due i bar che cercano un proprietario e che il comune ha deciso di mettere all'asta. Si trovano nelle frazioni di Pedersano e Castellano.

 

Il primo è il "Bar Baroc" di Pedersano che si trova in via San Rocco 17 e ha l’autorizzazione alla somministrazione di pasti veloci e di bevande alcoliche e analcoliche. L’importo a base d’asta è di 960 euro l’anno. Il secondo locale, invece, dato all'asta, è il “Bar Castellano" è in via Don Zanolli 40 e ha le stesse autorizzazioni per quanto riguarda la somministrazione di pasti e bevande. In questo caso l’importo a base d'asta è di 2.940 euro annui.

 

Gli immobili sono di proprietà del Comune, che li affida in regime di affitto d'azienda. La funzione dell’attività commerciale, viene spiegato dall'Amministrazione, ha un'evidente valenza anche di tipo aggregativo e sociale oltre che di presidio del territorio. In entrambi i casi, le offerte vanno presentate entro le ore 12 del 7 gennaio 2019.

 

Ecco le regole per poter partecipare all'asta. Sono ammesse persone fisiche, persone giuridiche nella forma di imprese individuali e/o imprese costituite in forma di società commerciale o di società cooperativa e loro consorzi, aventi i requisiti previsti dall'avviso d’asta.

 

Ciascun soggetto può partecipare alla gara di aggiudicazione di entrambi i lotti, mediante presentazione di due distinte offerte economiche. La gara sarà aggiudicata, per ciascun lotto, al concorrente che avrà presentato l’offerta più vantaggiosa per il Comune, sulla base del criterio del prezzo più alto in aumento. L'apertura delle offerte pervenute è fissata per l'8 gennaio 2019 alle ore 9.

Potrebbe interessarti
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 marzo 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 marzo - 19:01

Non è solo una questione di prezzo, la filosofia dell'accoglienza è simile a quelle delle strutture extralberghiere, cioè la famigliarità di un agriturismo oppure di un bed and breakfast. Questaè una forma di ospitalità turistica pensata per i centri storici. Una soluzione che crea un 'senso di vicinato', risparmia l'ambiente e valorizza gli edifici già esistenti

20 marzo - 13:55

Era successo a Catania nel 2016. I due cani avevano aggredito il bimbo davanti alla madre ed erano poi stati affidati all'Arcadia Onlus di Rovereto

20 marzo - 17:13

La correlazione evidenziata nello studio pubblicato sul Journal of Alzheimer’s Disease dai ricercatori della National university of Singapore. Bastano 300 grammi, appena due porzioni a settimana, per dimezzare il rischio di sviluppare un disturbo cognitivo minore dopo i 60 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato