Contenuto sponsorizzato

A Trento arrivano i "venditori di spazio" per chi ha troppe cose in casa o in azienda

L'apertura è prevista per dicembre e si chiama "Area Box". Un capannone di 1.000 metri quadri con all'interno box di diverse metrature che si possono affittare. La presentazione alla fiera "Idee Casa Unica" a Trento Fiere, aperta anche domenica 11 novembre

Di Giuseppe Fin - 10 novembre 2018 - 22:14

TRENTO. Liberare la casa da oggetti che ormai non si usano più è uno degli obiettivi di tutti oppure rinnovare l'arredamento senza però buttare i mobili vecchi che magari rappresentano dei ricordi. C'è poi chi deve fare un trasloco ma da una casa all'altra deve mettere temporaneamente in propri oggetti in un luogo sicuro. Per tutto questo serve spazio e spesso diventa davvero difficile riuscire a trovarlo e ci si inventa ogni cosa possibile.

 

Ecco che a Trento è arrivata una soluzione che può essere davvero utile. Si chiama “Area Box” e a lanciare questa idea, diventata ora una nuova avventura imprenditoriale, sono stati Mariano Pasqualini con la compagna Giulia Neri.

 

Ma di cosa si stratta? In poche parole Mariano e Giulia affittano lo spazio alle persone che ne hanno bisogno per il tempo che si vuole. L'iniziativa in questi giorni, assieme ad altre curiosità, è presentata all'interno della fiera “Idee Casa Unica” promossa da Keeptop Fiere in via Briamasco che nell'ultima giornata, domenica 11 novembre, apre dalle 10 alle 19.

 

“Questa idea – ci ha spiegato Mariano – è nata perchè la mancanza di spazio nelle case è uno dei problemi più frequenti per questo, sentendo anche di esperienze simili in altre grandi città abbiamo deciso di elaborare questa idea e da dicembre partiremo”.

 

Si chiamerà, come già detto, “Area Box” e si troverà in via Stella 11 a Ravina. Sarà una grande struttura all'interno della quale verranno messi a disposizione di privati ma anche di aziende, dei box con diverse metrature. I prezzi, ovviamente, variano a seconda delle metrature (si va dai 4 mq ai 52 mq), e partono da 60 euro.

 

“Il capannone che mettiamo a disposizione e che accoglierà i box – spiega Mariano Pasqualini – è di mille metri quadri. L'intera zona sarà video-sorvegliata e con l'allarme”. I cittadini che desidereranno questo servizio firmeranno un contratto e avranno un proprio badge che gli consentirà di accedere all'area e al proprio box.

 

“Saranno spazi sicuri – spiega il titolare del nuovo servizio – e potranno essere messi mobili, oggetti della casa e tanto altro. Oppure anche le aziende possono decidere di usare questi luoghi come loro magazzino, mettiamo a disposizione anche dei carrelli per scaricare”.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 19:46

Ci sono 5.435 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 685 (326 letti da Apss e 359 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,44% di test positivi. Sono 3 i nuovi casi e nessun morto legato a Covid-19 nelle ultime 24 ore

01 giugno - 18:47

Preoccupano i mesi di settembre e ottobre con l'arrivo dell'influenza ma soprattutto gli affollamenti nei luoghi al chiuso. Ferro: "E' terreno fertile per il coronavirus, riconoscerlo dall'influenza è difficile per questo abbiamo impostato una vaccinazione di massa"

01 giugno - 18:40

Il presidente della Pat ha parlato a lungo anche della questione nidi e materne tradendo un pensiero evidentemente comune nella Giunta di vedere queste strutture come dei meri parcheggi di bambini. Tutto è ricollegato al tema economico: ''Così i genitori possono tornare a lavorare''. Si torna a circolare liberamente in regione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato