Contenuto sponsorizzato

Afgano fermato sul Flixbus dalla polizia, nello zaino aveva 25 panetti di hashish

Il giovane viaggiava sul mezzo che proveniva da Milano ed è stato bloccato a Bolzano dove negli scorsi giorni la finanza e la polizia hanno rinvenuto 150 grammi di marijuana vicino a un centro di accoglienza

Pubblicato il - 26 gennaio 2018 - 13:03

BOLZANO. Stava viaggiando sul Flixbus proveniente da Milano ma una volta arrivato alla fermata in via Mayr Nusser è stato bloccato dall'equipaggio della squadra volante della polizia di Bolzano. Gli agenti sono andati a colpo sicuro perché l'operazione è stata frutto di segnalazioni e riscontri e di un'attenta attività di osservazione e monitoraggio in chiave di prevenzione e contrasto al traffico illecito di stupefacenti.

 

La persona bloccata è un giovane di 24 anni di origine afgana con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. E una volta fermato il Flixbus e fatto scendere il giovane gli agenti hanno lo trovato in possesso di un ingente quantitativo di hashish (dal peso complessivo di 2,5 chilogrammi) contenuto in uno zainetto e suddiviso in 25 panetti.

 

 

La sostanza stupefacente, insieme ad un coltello serramanico utilizzato per il taglio della droga e ad un telefono cellulare sono stati sottoposti a sequestro. Il giovane è stato tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio ed è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Bolzano, dove è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

E negli scorsi giorni, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal questore di Bolzano, personale dell’Unità Specializzata Antidroga in servizio presso la squadra mobile e militari dell’Unità cinofila del gruppo guardia di finanza di Bolzano, con il cane antidroga (Easton GF4030), hanno effettuato uno specifico servizio in uno spazio adiacente ad un centro di accoglienza di Bolzano per richiedenti asilo.

 

Le accurate e minuziose operazioni di ricerca hanno permesso il rinvenimento e il sequestro di 9 involucri, contenenti complessivamente 150 grammi di marijuana. Sono in corso le attività di indagine volte all’individuazione dei possessori della sostanza stupefacente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 19:41

Sono una quarantina i soci iscritti alla cooperativa Radio Taxi Trento che operano sul territorio provinciale. "La sicurezza negli anni è diminuita" ha spiegato il presidente Braccia. Al via, intanto, il "Taxi Rosa" per donne e minori che possono usare i mezzi nella fascia notturna con un buono sconto di 5 euro

19 novembre - 20:12

I contesti più critici sono rappresentati dalle frane verificatesi nel fondo valle e dalle valanghe in alta quota, la Pat: “Monitoriamo la situazione”. Rimane chiusa la strada statale 240, che collega Riva del Garda con Torbole, per la possibilità che altri massi si stacchino dal Monte Brione

19 novembre - 19:32
L'incidente è avvenuto intorno alle 17.45 nel centro abitato di Tiarno di Sopra, dove due vetture sono arrivate alla collisione. Dopo l'impatto i veicoli sono rimasti in mezzo alla strada a compromettere la viabilità. In azione ambulanze, vigili del fuoco di Tiarno di Sopra e forze dell'ordine
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato