Contenuto sponsorizzato

Afgano fermato sul Flixbus dalla polizia, nello zaino aveva 25 panetti di hashish

Il giovane viaggiava sul mezzo che proveniva da Milano ed è stato bloccato a Bolzano dove negli scorsi giorni la finanza e la polizia hanno rinvenuto 150 grammi di marijuana vicino a un centro di accoglienza

Pubblicato il - 26 gennaio 2018 - 13:03

BOLZANO. Stava viaggiando sul Flixbus proveniente da Milano ma una volta arrivato alla fermata in via Mayr Nusser è stato bloccato dall'equipaggio della squadra volante della polizia di Bolzano. Gli agenti sono andati a colpo sicuro perché l'operazione è stata frutto di segnalazioni e riscontri e di un'attenta attività di osservazione e monitoraggio in chiave di prevenzione e contrasto al traffico illecito di stupefacenti.

 

La persona bloccata è un giovane di 24 anni di origine afgana con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. E una volta fermato il Flixbus e fatto scendere il giovane gli agenti hanno lo trovato in possesso di un ingente quantitativo di hashish (dal peso complessivo di 2,5 chilogrammi) contenuto in uno zainetto e suddiviso in 25 panetti.

 

 

La sostanza stupefacente, insieme ad un coltello serramanico utilizzato per il taglio della droga e ad un telefono cellulare sono stati sottoposti a sequestro. Il giovane è stato tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio ed è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Bolzano, dove è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

E negli scorsi giorni, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal questore di Bolzano, personale dell’Unità Specializzata Antidroga in servizio presso la squadra mobile e militari dell’Unità cinofila del gruppo guardia di finanza di Bolzano, con il cane antidroga (Easton GF4030), hanno effettuato uno specifico servizio in uno spazio adiacente ad un centro di accoglienza di Bolzano per richiedenti asilo.

 

Le accurate e minuziose operazioni di ricerca hanno permesso il rinvenimento e il sequestro di 9 involucri, contenenti complessivamente 150 grammi di marijuana. Sono in corso le attività di indagine volte all’individuazione dei possessori della sostanza stupefacente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 aprile - 19:55

Il presidente in conferenza stampa ha detto che per lui da lunedì si parte ma mentre Kompatscher e Zaia prima hanno distribuito i dispositivi e poi hanno fatto l'ordinanza in Trentino ancora manca tutto. E se nelle farmacie le mascherine scarseggiano il paradosso è che i guanti si potrebbero comprare proprio nei supermercati che, però, domani sono chiusi e lunedì non dovrebbero più essere frequentati senza i guanti

04 aprile - 19:38

Le vittime negli ospedali del sistema trentino sono 3 donne e 3 uomini. Sono 1.601 le persone in isolamento domiciliare, 151 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 741 persone, 151 nelle case di cura e 14 in strutture intermedie. Sono 301 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 52 in semi-invasiva e 81 in ventilazione invasiva

04 aprile - 19:01

Si tratta di un gruppo di analisi di scenario e un gruppo tecnico operativo per mettere in campo misure concrete sul breve periodo per dare "ossigeno" a chi ne ha bisogno e impostare una manovra di medio-lungo periodo, che inizi a guardare al "dopo" quindi ad uno scenario che abbracci almeno i prossimi 12-24 mesi. Ecco chi sono i 15 nomi scelti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato