Contenuto sponsorizzato

Arrestato un parroco altoatesino appartato con una bimba di 10 anni

E' successo a Calenzano in provincia di Firenze. L'allarme lanciato da un residente insospettito nel vedere l'auto. Le autorità hanno disposto il sostegno psicologico per la bambina, già seguita da tempo dai servizi sociale, mentre la procura di Prato ha avviato un'inchiesta

Pubblicato il - 25 luglio 2018 - 18:49

FIRENZE. E' agli arresti domiciliari il parroco altoatesino che si sarebbe appartato in macchina con una bambina di 10 anni a Calenzano, in provincia di Firenze. 

 

L'episodio sarebbe successo lunedì intorno alle 22.30 dopo la segnalazione di un residente. Don Paolo Glaentzer, 70 anni, parroco alla diocesi di Firenze, è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti della minorenne.

 

Quella sera un residente avrebbe notato l'uomo e la bambina, insospettito, avrebbe aperto lo sportello e fatto uscire la piccola dall'auto avvisando anche i vicini.

 

A quel punto sarebbe nata una colluttazione, nel corso della quale il parroco avrebbe rischiato il linciaggio. Il tutto sarebbe rientrato per l'intervento dei carabinieri.

 

Sul posto si sono portati anche i sanitari per soccorrere la bambina e alcune persone rimaste leggermente ferite.

 

Le autorità hanno disposto il sostegno psicologico per la bambina, già seguita da tempo dai servizi sociale, mentre la procura di Prato ha avviato un'inchiesta. 

 

Il parroco avrebbe ammesso davanti al giudice che il suo appartarsi con la bimba di 10 anni era "solo" una relazione affettiva e che sarebbe stata sempre la minore a prendere l'iniziativa: un modo per scambiarsi intimità anche se non viene definita la natura di questa relazione e l’ammissione di abusi sessuali. Sono ancora diversi gli aspetti non chiari della vicenda. 

 

Il prete, prossimo al trasferimento, avrebbe inoltre riferito di altri episodi e quindi le forze dell'ordine sono chiamate a un complesso lavoro per ricostruire la vicenda.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.35 del 11 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 dicembre - 05:01

A sinistra sembra cominciato il gioco più amato di quest'area politica: la tafazziana scissione. Il partito di Boato e Coppola probabilmente conta di sfruttare l'onda lunga dei movimenti ambientalisti in Europa ma proprio nome e simbolo rischiano di renderli poco attrattivi e di legarli a vecchie logiche. Molto dispiaciuto il presidente di Futura: ''Non sarà una lista in più a darci maggiore chance di vittoria''

11 dicembre - 19:46

Il versamento a Fratelli d'Italia è apparso nell'ultima inchiesta fatta dall'Espresso. L'attuale presidente dell'associazione è Sergio Berlato, ex Alleanza Nazionale e eletto in Europarlamento quest'anno con Fratelli d'Italia. L'ex presidente dei cacciatori è stata eletta nel 2018 in Parlamento sempre con il partito della Meloni 

11 dicembre - 16:21

Il sindacato si scaglia contro il disegno di legge sponsorizzato da Fugatti “Ritorsioni della provincia verso i familiari dei condannati”. Qualora la norma fosse approvata la Fiom fa appello al governo nazionale “affinché blocchi questo gravissima e insensata deriva della democrazia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato