Contenuto sponsorizzato

Code e rallentamenti in Valsugana, strada ghiacciata, mezzi spargisale in azione e un incidente

Problemi al traffico si stanno avendo anche alla fine della galleria di Martignano in direzione Bolzano

Foto archivio
Pubblicato il - 04 dicembre 2018 - 08:21

BORGO VALSUGANA. Strada ghiacciata e mezzi spargisale in azione questa mattina sulla strada statale della Valsugana, la SS47. A rendere la situazione ancora più complica è un incidente, altezza dell'ex Bailo, tra Borgo e Roncegno in direzione Trento, dove sembrerebbe coinvolta solo una macchina uscita di strada a causa del fondo stradale ghiacciato.

 

L'incidente non sembra essere grave ma ha comunque creato problemi al traffico con rallentamenti e code.

 

Il ghiaccio che si è creato sull'asfalto nelle ore notturne, dopo il calo delle temperature degli ultimi giorni, sta creando non pochi problemi. Dalle prime ore di questa mattina, come già detto, sono in azione i mezzi spargisale.

 

Forti rallentamenti sono stati segnalati anche alla fine della galleria di Martignano in direzione Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 aprile - 18:17

Il centrosinistra deve riannodare il discorso dopo la doppia débâcle del 2018 tra politiche e provinciali. Una campagna che inizia alla presenza dei vertici dei partiti di coalizione da Lucia Maestri per il Pd a Annalisa Caumo per Upt, da Lucia Coppola come portavoce dei Verdi a Antonella Valer per Leu, da Alessandro Pietracci del Psi a Piergiorgio Cattani per Futura. In attesa del Patt

24 aprile - 12:55

Sono quattro i percorsi ai quali si lavora per toccare tutta l'Italia, da Nord a Sud, da Est a Ovest. L'intenzione è quella di marciare insieme e organizzare incontri in varie città per giovedì 20 giugno in occasione della giornata mondiale del rifugiato

23 aprile - 16:11

Un settore davvero strategico per il Trentino, tanto da riservare una quota non inferiore allo 0,25% delle entrate annuali facendolo riconoscere a livello internazionale per i tanti interventi portati avanti. Le opposizioni: "Ma non dicevano di volerli aiutare a casa loro? Solo slogan senza prospettiva". Dopo la proposta di disegno di legge, Futura interroga Fugatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato