Contenuto sponsorizzato

Da oltre un anno e mezzo piove loro in casa. Un'intera famiglia costretta a vivere in questo stato in una casa Itea

La denuncia è arrivata da  Federconsumatori. L'inquilino si è rivolto più volte all'Itea senza però ottenere alcuna risposta. Ad un anno e mezzo di distanza dalla prima segnalazione nessuno si è mossa per sistemare il problema 

Di Giuseppe Fin - 11 dicembre 2018 - 21:08

ROVERETO. Costretto a vivere con la pioggia in casa da oltre un anno e mezzo senza che nessuno abbia fatto qualcosa per risolvere il problema. Una vicenda al limite dell'incredibile quella che è stata raccontata questa mattina da Federconsumatori dai responsabili Pasquale De Mattheis e Giuliano Angheben.

 

A trovarsi in questa situazione è un inquilino che abita in una casa Itea in via Benacense a Rovereto. Il suo è un appartamento che si trova all'ultimo piano di un condominio e da oltre un anno e mezzo, quando piove, dal soffitto della cucina iniziano a scendere gocce d'acqua.

 

Dal momento in cui si è presentato il problema, l'inquilino ha più volte cercato di ottenere una risposta da Itea anche per evitare che l'acqua creasse ulteriori danni. Ha iniziato ad avvisare attraverso raccomandate e telefonate sempre però ottenere risposta.


Si è quindi rivolto alla Federconsumatori che si è mossa immediatamente a sua volta in un primo momento attraverso una raccomandata e poi, non avendo risposta, chiedendo un incontro con il presidente.

 

“Siamo riusciti ad ottenere un appuntamento con il presidente dell'Itea – ha spiegato il responsabile di Federconsumatori Giuliano Angheben – e ci aspettavamo fosse a conoscenza del problema ma non è stato così”.

 

L'incontro, hanno spiegato gli interessati, è terminato con un “Le farò sapere” ma fino ad oggi nessuno è riuscito ad aiutare l'inquilino che è ancora costretto a vivere con la pioggia in casa.

 

“La trovo una vicenda impensabile in Trentino, perché con un operaio in 4 ore almeno in modo temporaneo si poteva dare una risposta. Sono situazioni come questa che contribuiscono a creare con senso di insicurezza generale da parte dei cittadini” ha concluso il rappresentante di Federconsumatori.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
altra montagna
28 febbraio - 09:01
Con 35 voti favorevoli e 9 contrari, il Consiglio regionale del Veneto ha approvato la legge che permette la realizzazione di stanze panoramiche di [...]
Cronaca
28 febbraio - 11:26
Le precipitazioni che hanno interessato il territorio negli scorsi giorni, dicono gli esperti, sono previste in graduale esaurimento dal [...]
Ambiente
28 febbraio - 09:44
Dopo averlo ripulito, l'istruttore subacqueo si è prontamente portato dai carabinieri di Pergine, per segnalare il rinvenimento: "L'ho consegnato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato