Contenuto sponsorizzato

Dal carcere perseguita la ex, denunciato per stalking

L'uomo non accettava la fine della storia con la ragazza e anche dal carcere aveva trovato il modo di mettere in atto una serie di comportamenti definiti stalking

Pubblicato il - 19 settembre 2018 - 09:04

TRENTO. Perseguitata anche dal carcere di Spini con continue telefonate e lettere. La vicenda riguarda una ragazza che ora ha deciso di denunciare per stalking l'uomo che in questi anni l'avrebbe perseguitata anche dopo che la loro storia era finita.

 

Tutto è iniziato nel 2013 quando l'uomo non si è rassegnato del fatto che la storia con la ragazza era terminata. Ecco allora che iniziano una serie di atteggiamenti che da parte della donna vengono interpretati come stalking. La situazione va avanti per diverso tempo facendo crescere sempre di più lo stato d'ansia nella donna costretta a cambiare anche le sue abitudini di vita.

 

Poi è nata una bambina e anche in questo caso l'uomo, che in quel periodo si trovava in carcere, voleva imporre il test del dna per poterla prenderla con sé, anche se la madre aveva già confermato che non era lui il padre.

 

Alla fine la situazione è diventata insopportabile e la donna ha deciso di presentare denuncia nei confronti dell'uomo, tra l'altro ancora detenuto in carcere per altri reati. L'accusa è quella di stalking e ora si andrà davanti al giudice.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 giugno - 06:01

Dopo i tagli da 5 milioni e i nuovi criteri, il primo risultato ottenuto dall'assessore sembra essere, paradossalmente, l'aver compattato queste realtà che si sono unite in Farete, nella quale convergono ben 53 enti che ruotano intorno a questo comparto, divenuto negli anni sempre più strategico per il Trentino

16 giugno - 09:34

L'incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 5. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e l'elicottero con i soccorsi sanitari. Due ragazzi sono stati trasportati al Santa Chiara 

16 giugno - 08:48

E' successo pochi minuti prima delle 5 di questa mattina alle gallerie di Martignano. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. Il ragazzo è stato trasportato al Santa Chiara in codice rosso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato