Contenuto sponsorizzato

Denuncia il furto dell'auto per ottenere un risarcimento ma il mezzo era bruciato 3 anni prima

L'uomo, un 47enne, andrà ora a processo

Pubblicato il - 06 gennaio 2018 - 08:42

TRENTO. Sperava di farla franca e di riuscire ad incassare il risarcimento dell'assicurazione. Così però non è stato e a finire nei guai è un 47enne denunciato dai carabinieri per simulazione di reato ai danni della compagnia assicurativa trentina.

 

I fatti risalgono al 2015 quando l'uomo si era recato dai carabinieri per denunciare il furto della propria auto e cercare poi di ottenere un risarcimento dall'assicurazione. Quest'ultima ha immediatamente aperto una pratica ma dai controlli effettuati dai tecnici dell'agenzia è risultato che l'auto, di proprietà di una società tedesca, era stata distrutta in un incendio nel 2012 e cancellata dal Registro automobilistico tedesco. Nell'importare una macchina dal mercato europeo in Italia non esistono verifiche e quindi, se non ci fossero stati controlli, sarebbe potuta ancora esistere.

 

L'uomo dovrà ora rispondere del reato davanti al giudice.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 09:59

Anche ieri notte lo spettacolo tra vicolo San Marco e via Santa Maria era questo. Si stanno facendo i salti mortali per tenere aperte scuole e università e per garantire la presenza sui posti di lavoro ma serate come queste rischiano di vanificare tutto anche per quelli che rispettano le regole e in questa difficile epoca storica riescono a rinunciare alla birretta schiacciati tra altre decine di persone

27 settembre - 11:29
L'allerta è scattata intorno alle 2.30 tra sabato 26 e domenica 27 settembre nell'Alto Garda. Due ragazzi polacchi hanno intrapreso la via Claudia lungo le placche zebrate a Dro. In azione soccorso alpino e vigili del fuoco di zona
27 settembre - 10:57

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.242 tamponi, 21 i test risultati positivi. Il totale complessivo è di 3.489 casi e 292 decessi da inizio emergenza coronavirus

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato