Contenuto sponsorizzato

Doppio incidente in pochi minuti, due donne precipitano sulle Dolomiti

Il primo incidente è avvenuto intorno a mezzogiorno sulla Cima Tosa, mentre il secondo sulla Marmolada circa quindici minuti dopo. In azione elicottero e Soccorso alpino per portare in salvo le escursionisti

Pubblicato il - 13 August 2018 - 13:00

TRENTO. Doppio incidente in pochi minuti sulle montagne del Trentino. Il primo è più grave è avvenuto intorno a mezzogiorno sulla cima Tosa tra le Dolomiti di Brenta, quando una donna è precipitata per alcuni metri lungo la parete rocciosa, mentre il secondo si è registrato alle 12.15 a Pian dei Fiacconi sulla Marmolada.

 

Il primo è successo lungo la via Normale, percorso molto conosciuto per la bellezza dei panorami, una classica salita molto frequentata, tanto che la parete di roccia è piuttosto liscia per il notevole passaggio di escursionisti.

 

Nel corso della salita qualcosa è andato storto e l'escursionista ha perso l'appiglio per precipitare diversi metri. Immediato l'allarme e sul posto si è portato il Soccorso alpino e l'elicottero.

 

A causa di un peggioramento delle condizioni meteo e della presenza di nebbia fitta, si è reso necessario l’intervento della squadra di terra del Soccorso alpino per trasportare la ragazza con la barella portantina in un luogo dove potesse essere recuperata dall’elicottero.

 

Dopo le prime cure del caso, l'escursionista, che non sembra in pericolo di vita, è stata trasportata in elicottero all'ospedale Santa Chiara per accertamenti e approfondimenti, durante la caduta avrebbe riportate diversi traumi.

 

Fortunatamente senza conseguenze l'incidente sulla Marmolada, dove una donna è scivolata per alcuni metri lungo il ghiacciaio.

 

Anche in questo caso sono subito entrati in azione gli uomini del Soccorso alpino e l'elicottero. Tanta paura, ma la donna è stata recuperata praticamente illesa e quindi è stata medicata sul posto.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 5 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 March - 05:01

E' il Trentino il territorio che ha registrato in Italia il maggior eccesso di mortalità nel periodo ottobre-dicembre 2020 (+65,4%). Su tutto l'arco dell'anno, invece, la Provincia di Trento è seconda solamente alla Lombardia, con un 29,9% in più rispetto al 36,6% registrato dal vicino lombardo

 

05 March - 18:48

Le scuole continuano con il solito percorso con le superiori al 50% in presenza. Il presidente Fugatti: "Il livello del contagio è importante, compreso quello tra i giovani. I dati in generale comunque non ci lasciano indifferenti, serve ancora maggiore serietà nell'osservare quanto avviene giorno per giorno"

06 March - 08:27

Sono stati evacuati anche alcuni appartamenti della cooperativa Villa Maria che si trovavano nel condominio. Le persone sono state portate nel centro diurno di Volano. "L'edificio - ha spiegato il sindaco - non dovrebbe avere problemi dal punto di vista statico ma faremo delle attente verifiche"

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato