Contenuto sponsorizzato

E' morto Antonio Megalizzi, il reporter trentino si è spento a Strasburgo

Il giovane reporter vittima dell'attentato ai Mercatini di Natale di Strasburgo di martedì scorso QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 14 dicembre 2018 - 17:48

STRASBURGO (Francia). Non ce l'ha fatta Antonio Megalizzi. Si è arreso dopo aver lottato contro la morte per quattro giorni tra speranza e tensione. Troppo gravi le condizioni del giovane reporter e arriva la notizia che non avremmo voluto dare. Il trentino si è spento a Strasburgo in Francia.

 

Il trentino era stato colpito da un proiettile nel corso dell'attentato ai mercatini di Natale di Strasburgo nella serata di martedì 11 dicembre scorso dopo una giornata di lavoro insieme ad altre due colleghe di Europhonica, la trentina Caterina Moser e Clara Rita.

 

Ferito in modo grave da Chérif Chekatt, 29enne, l'attentatore già segnalato come "fichè S" per radicalizzazione in rue Orfèvres nella città francese sede del Parlamento europeo, ucciso dopo un blitz delle forze speciali nella serata di giovedì 13 dicembre.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 marzo - 20:38
Detenuto nelle carceri americane dall'ottobre del 1999, Forti è stato condannato all'ergastolo - secondo una sentenza inappellabile - il 15 giugno [...]
Cronaca
01 marzo - 19:39
Stefan Lechner, nel gennaio del 2020, messosi alla guida nonostante l'alto tasso alcolemico aveva falciato a forte velocità un gruppo di turisti [...]
Cronaca
01 marzo - 18:02
L'uomo stava troncando alcuni piccoli arbusti con la motosega in un campo in località Stedro, nel comune di Segonzano. L'esatta dinamica non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato