Contenuto sponsorizzato

E' morto Denis Magnani, l'uomo colpito da un fulmine. E' la seconda vittima del maltempo in Trentino

La folgorazione è avvenuta lunedì scorso mentre si trovava nei pressi di un garage agricolo. Ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione, è deceduto nella mattinata di oggi

Pubblicato il - 02 novembre 2018 - 17:38

TRENTO. Denis Magnani non ce l'ha fatta ed è morto stamattina mentre si trovava nel reparto di terapia intensiva all'ospedale Santa Chiara. Lunedì, poco prima che si abbattesse sul Trentino il violento temporale, è stato colpito da un fulmine mentre si trovava a Dardine, in Val di Non, nel sottotetto di un garage agricolo.

 

Subito soccorso, era stato raggiunto dai Vigili del fuoco e dall'ambulanza con a bordo il medico rianimatore: le sue condizioni sono sembrate gravi fin da subito. Le gravi lesioni non hanno lasciato speranza e nella mattina di oggi è deceduto. Trentaquattro anni, lascia la moglie e i due figli.

 

E' la seconda vittima del maltempo in Trentino, dopo la donna rimasta uccisa dalla colata di fango a Dimaro. 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 27 settembre 2022
Telegiornale
27 set 2022 - ore 22:18
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
28 settembre - 10:09
Il presidente di Levico Terme, Mario Malossini: "Per ora resto alla guida della società che è solida e con una squadra molto coesa. [...]
Cronaca
28 settembre - 10:03
Sul posto i carabinieri, difficolto nel traffico con code e rallentamenti 
Politica
28 settembre - 06:01
L’intervista allo storico trentino Francesco Filippi: “Non credo che tutti quelli che hanno votato per Meloni siano dei nostalgici, quello che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato