Contenuto sponsorizzato

Tragedia a Centa San Nicolò, 50enne si accascia e muore accanto al trattore mentre sistema gli alberi caduti per il maltempo

E' successo questa mattina sulla strada che porta a Maso Fontani. L'uomo è stato trovato a terra da un passante che ha immediatamente chiesto aiuto

Pubblicato il - 13 novembre 2018 - 10:00

CENTA SAN NICOLO'.  Tragedia questa mattina a Centa San Nicolò sulla strada che porta a Maso Fontani. Un uomo stava sistemando dei tronchi con il trattore dopo la devastazione del maltempo  che ha colpito l'area nei giorni scorsi quando, ad un certo punto, si è accasciato a terra non dando più segni di vita.

 

L'allarme è stato dato poco prima delle nove da un passato che ha visto l'uomo a terra. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Centa San Nicolò in supporto all'elisoccorso che è immediatamente partito da Trento. 

 

I sanitari  non hanno potuto far altro che constatare la morte dell'uomo, originario di Caldonazzo che, secondo le prime informazioni, sarebbe stato colpito da un malore.

 

AGGIORNAMENTO: E' Giorgio Conci, assicuratore di Caldonazzo, l'uomo che ha perso la vita.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 maggio - 20:41

L'intervento della Pat si articola in due fasi. Critiche anche Uil e Nursing up: "Ci chiediamo dove siano finiti i finanziamenti economici aggiuntivi che la Provincia ha ricevuto in marzo e maggio dal governo di Roma per sanità e contrattazione, per non parlare poi dei 20 milioni già stanziati nelle finanziarie provinciali per il nuovo contratto del pubblico impiego 2019/2021 e poi soppressi"

25 maggio - 19:16

Ci sono 5.400 casi e 462 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 675 (315 letti da Apss e 360 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tampone a 0,15%

25 maggio - 18:12
I tamponi analizzati sono stati 675 per un rapporto contagi/tampone che si attesta a 0,15%, il dato più basso da inizio epidemia. Un positivo nelle ultime 24 ore. Il Trentino si porta complessivamente a 5.400 casi e 462 decessi da inizio emergenza coronavirus
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato