Contenuto sponsorizzato

Esce di pista e finisce contro degli alberi, perde la vita un 32enne

L'uomo stava sciando su una pista nera di Folgarida quando ha sbagliato una traiettoria ed è finito contro degli alberi. Sul posto i soccorsi non sono riusciti a rianimarlo

Pubblicato il - 23 gennaio 2018 - 18:05

FOLGARIDA. Ha perso la vita scontrandosi violentemente contro un albero. Si tratta di un uomo di 32 anni, un turista pugliese che si trovava in Val di Sole per sciare. L'incidente è avvenuto intorno alle 15. L'uomo stava percorrendo una pista nera, tra le più impegnative del comprensorio, quando è uscito di pista finendo per cadere contro un albero.

 

Immediatamente sono intervenuti sul posto i soccorsi ed è stato chiamato l'elicottero con i medici a bordo. Questi hanno tentato di rianimarlo ma non c'è stato niente da fare. Le sue condizioni fisiche erano troppo critiche e i soccorsi non hanno potuto fare niente.

 

La morte dell'uomo riporta immediatamente alla mente il tragico incidente avvenuto sabato al poliziotto di Sant'Orsola Bruno Paoli, deceduto ieri al Santa Chiara dopo essere stato ricoverato per due giorni in rianimazione. Paoli aveva avuto un incidente in Panarotta. Era caduto per circa 5 metri finendo per sbattere su delle rocce. La famiglia di Bruno ha acconsentito alla donazione degli organi dell’uomo.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 luglio - 12:18

La storia della squadra di calcio che è diventata un esempio di inclusione e dialogo interculturale vista attraverso gli occhi di Youness Et-tahiri che per un anno ha giocato con il team di Trento e che adesso sta per trasferirsi in un altro club, ma che fa sapere: “Questo è solo un arrivederci”

21 luglio - 10:44

L'uomo, 79 anni, era rimasto ferito in un incidente avvenuto a Canal San Bovo. Finito in ospedale aveva una concentrazione di alcol etilico nel sangue pari a 1,77 g/l

21 luglio - 10:16

La donna, assieme al compagno, si trovava sul Baffelan. E' andata a sbattere con la testa e il corpo contro la roccia. Il compagno è riuscito a recuperarla poi è intervenuto il soccorso alpino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato