Contenuto sponsorizzato

Estorsione e sfruttamento del lavoro, sequestri e perquisizioni di locali da parte della Guardia di Finanza

L'operazione svolta dalla tenenza della Guardia di Finanza di Riva del Garda. Due arresti. L'intera operazione sarà illustrata in mattinata 

Pubblicato il - 29 November 2018 - 08:08

TRENTO. E' un'operazione contro lo sfruttamento del lavoro ed estorsione quella portata a segno dalla tenenza della Guardia di Finanza di Riva del Garda con diverse perquisizioni di locali e sequestri.

 

L'operazione, che vede al momento due arresti compiuti dalla fiamme gialle di Trento su delega della Procura di Rovereto, si chiama “Giardino Orientale” ed è a contrasto dell'intermediazione illecita di manodopera, aggravata dallo sfruttamento del lavoro e dall'estorsione.

 

L'intera operazione sarà presentata alla stampa in mattinata a Trento presso il comando di via Romagnosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 11:38
La città vincitrice, grazie anche al contributo statale di un milione di euro, potrà mettere in mostra, per il periodo di un anno, i propri [...]
Cronaca
24 luglio - 12:38
E' successo sulla strada provinciale 36 nel bellunese. La bambina è stata elitrasportata in ospedale, sul posto i carabinieri di Feltre per i [...]
Cronaca
24 luglio - 10:11
L'iniziativa sarà presentata la prossima settimana e l'obiettivo è quello di aiutare il ceto medio che si trova in difficoltà nel pagare [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato