Contenuto sponsorizzato

Frontale in statale, auto distrutte ma conducenti incolumi

E' successo lungo la statale 239 in Val Rendena tra Strembo e Spiazzo. Sul posto i soccorsi, i vigili del fuoco volontari di zona e la polizia locale di Tione. Alla base dell'impatto ci sarebbe una mancata precedenza

Pubblicato il - 28 maggio 2018 - 20:28

SPIAZZO. Incidente frontale intorno alle 17.20 lungo la strada statale 239 in Val Rendena a causa probabilmente di una mancata precedenza.

 

Il conducente di una Bmw stava percorrendo la strada da Strembo verso Spiazzo, quando si è fermata per svoltare all'altezza dell'Officina Cozzio.

 

A quel punto nella direzione opposta è arrivata una Jeep e si è verificato l'impatto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, i vigili del fuoco volontari di Spiazzo e la polizia locale di Tione per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I due feriti, un uomo di 45 anni e un altro di 42 anni, sono fortunatamente usciti dall'abitacolo praticamente incolumi


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 12 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
13 agosto - 06:01
Ad oggi sono 83 le aziende agricole presenti in Trentino che hanno richiesto all'Agenzia del lavoro manodopera. Orari, distanza, mancanza di [...]
Cronaca
12 agosto - 20:36
Per il vice-presidente della Pat Mario Tonina per la fine dell'anno verrà presa una decisione sul termovalorizzatore: “L'anno scorso, quando si [...]
Cronaca
12 agosto - 19:36
Decade l'obbligo di mascherina sia per il personale scolastico che per gli studenti, fatta eccezione per i casi di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato