Contenuto sponsorizzato

Frontale tra due auto, statale chiusa e conducenti portati in ospedale

L'incidente è avvenuto intorno alle 17.40 lungo la strada statale 239 tra Tione e Villa Rendena. Un uomo di 46 anni e una donna di 23 anni trasportati in pronto soccorso

Pubblicato il - 23 aprile 2019 - 18:59

TIONE. Frontale tra due veicoli nelle Giudicarie. L'incidente è avvenuto intorno alle 17.40 lungo la strada statale 239 tra Tione e Villa Rendena

 

Un impatto molto violento, un'auto ha terminato la corsa contro il guardrail mentre l'altro veicolo contro la zona boschiva a lato carreggiata.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Tione, il corpo di Villa Rendena e la polizia locale delle Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico si è preso cura dei feriti, un uomo di 46 anni e una donna di 23 anni.

 

I conducenti delle auto sono stati stabilizzati e quindi trasportati all'ospedale di Tione per accertamenti e approfondimenti.

 

Fortunatamente, nonostante il frontale molto forte, i feriti non sembrano in gravi condizioni

 

Disagi alla viabilità, la strada è stata momentaneamente chiusa per permettere l'intervento dei soccorsi, la rimozione dei mezzi e la pulizia della sede stradale. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 agosto - 06:01

Dubbi sulla legittimità dell'ordinanza altoatesina che arrivano anche nell'intervista alla Rai di lingua tedesca bolzanina di Luigi Spagnolli, dirigente del servizio fauna provinciale: "Attualmente non costituisce pericolo. Cattura o abbattimento non sono possibili"

20 agosto - 19:33

Immediati i comunicati e le dichiarazioni di partiti ed esponenti provinciali dopo le dimissioni del premier Conte. Il Patt: "Attendiamo l'autorevole decisione di Mattarella". La senatrice forzista Conzatti: "Da oggi chi governerà dovrà rispettare le istituzioni"

20 agosto - 21:46

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30, la conducente stava guidando da Spiazzo in direzione Borzago, quando all'altezza della curva qualcosa è andato storto. A lanciare l'allarme un passante, tempestivo l'arrivo di ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Spiazzo e carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato