Contenuto sponsorizzato

Grave incidente tra due camion in A22, muore uno dei due conducenti

I due mezzi si sarebbero tamponati all'altezza del casello di Egna in direzione sud. Necessarie le pinze idrauliche per liberare il camionista del mezzo che seguiva, dalle lamiere. Ma le ferite riportate gli sono state fatali (GLI AGGIORNAMENTI)

Pubblicato il - 26 aprile 2018 - 16:04

TRENTO. Si sono scontrati causando un grave incidente che è costato la vita ad uno dei due conducenti. E' successo a due camion quest'oggi, intorno alle 12.40, sull'A22 in direzione Trento all'altezza del casello di Egna. I due grossi camion si sono tamponati e quello che seguiva ha riportato nettamente la peggio.

 

 

Probabilmente a causa di un rallentamento improvviso, infatti, il camionista del secondo mezzo non ha fatto in tempo a rallentare e gli è andato contro con grande forza. La motrice è andata completamente distrutta e l'autista è stato estratto vivo con tanto di pinze idrauliche tra molte lamiere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Egna e i permanenti di Bolzano, la croce bianca e l'Rth Pelikan 1 che ha caricato il ferito elitrasportandolo all'ospedale di Bolzano con gravi ferite. Ferite che si sono rivelate, poi fatali. Incolume, invece, l'altro camionista.

 

 

Diversi disagi si sono avuti al traffico sull'autostrada del Brennero in direzione sud. Si calcolavano almeno 6 chilometri di coda.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato