Contenuto sponsorizzato

Il ladro scappa, ma il proprietario riesce a fotografarlo mentre ruba in garage, arrestato in centro storico

Il fatto è avvenuto ieri sera. Al momento della perquisizione il 50enne è stato trovato in possesso anche di un cellulare rubato 

Pubblicato il - 14 gennaio 2018 - 15:43

TRENTO. Era stato sorpreso dal proprietario all'interno del garage e quindi si era dato alla fuga. I carabinieri sono però riusciti a identificare e arrestare un marocchino.

 

Tutto inizia ieri sera, quando un cittadino di Trento allerta le forze dell'ordine per la presenza nel garage dell'abitazione di un estraneo. Il marocchino di 50 anni alla vista del proprietario si è però dileguato

 

Pronta, ma non prontissima la reazione del ladro, che è riuscito a scappare, ma la tempestiva richiesta d'intervento dei carabinieri, l'accurata descrizione fisica del soggetto e anche una fotografia scattata dal proprietario del garage hanno permesso di avviare velocemente le indagini. 

 

Nel giro di poche ore il marocchino è stato fermato nel centro storico di Trento e la successiva perquisizione dei carabinieri ha permesso di recuperare la refurtiva prelevata poco prima nell'abitazione di via San Martino, ma anche un telefono cellulare.

 

Gli immediati e approfonditi accertamenti del cellulare di ingente valore hanno permesso di risalire al proprietario del dispositivo, rubato sempre nella serata di ieri in un locale del centro città.

 

L'uomo dovrà rispondere di furto aggravato e ricettazione. Il processo è fissato per lunedì prossimo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 aprile - 06:01

Sono almeno 120mila le escort rimaste senza lavoro, il 12% ha già fatto ricorso a qualche tipo di ammortizzatore sociale. In Trentino la maggior parte delle sex worker sono di origine straniera, ma non mancano le italiane, l’unità di strada Aquilone Lilla: “Stiamo cercando di mantenere i contatti con le ragazze e oltre al sostegno emotivo prepariamo dei pacchi alimentari per le donne più in difficoltà”

07 aprile - 08:20

Domenica sera, su indicazione del proprio staff medico, era stato ricoverato in ospedale per dei controlli visti i persistenti sintomi dovuti al covid-19. Ieri pomeriggio, però, le sue condizioni sono peggiorate 

06 aprile - 20:59

Conte ha annunciato anche il ricorso al “Golden Power”, strumento per evitare scalate ostili nei settori più importanti del paese: “Nessuno controllerà i nostri asset strategici”. Stanziati 200 miliardi che serviranno per il finanziamento del mercato interno, mentre altri 200 saranno usati per potenziare il mercato dell’export

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato