Contenuto sponsorizzato

Investito un bambino di sette anni mentre andava a scuola. Trasportato al Santa Chiara dall'elicottero

E' successo a Levico Terme poco dopo le sette. Il bambino era sceso dalla macchina del padre e stava per raggiungere lo scuolabus

Pubblicato il - 15 febbraio 2018 - 09:29

LEVICO TERME. E' successo poco dopo le sette, un bambino di sette anni è stato investito da un'automobile di fronte alle Terme mentre cercava di attraversare la strada per raggiungere lo scuolabus che lo avrebbe accompagnato a scuola.

 

Dalla ricostruzione effettuata dai carabinieri giunti sul posto, il bambino sarebbe sceso dall'auto del padre accostata a bordo strada, sarebbe passato da dietro e nell'attraversare la strada sarebbe stato urtato da un veicolo.

 

Nell'impatto il bambino è caduto ed è rimasto con la gamba sotto alla ruota della macchina. Soccorso immediatamente dall'ambulanza, è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara dall'elicottero sanitario. 

 

Qui sotto il video del decollo dell'elisoccorso verso l'ospedale Santa Chiara:

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 luglio - 06:01

Il racconto della figlia: "La struttura permette solo un visitatore per volta ma mio papà, poverino, si sente sempre molto spaesato e nel poco tempo a disposizione fa fatica a tenere una vera conversazione. Sono stati insieme per 63 anni di matrimonio, mentre adesso il tempo si è ridotto a pochi momenti"

10 luglio - 09:24

L'allarme è stato lanciato questa mattina attorno alle 6.30. Sulla dinamica dell'incidente sono in corso delle verifiche. L'uomo ha riportato lesioni al piede e alla gamba 

09 luglio - 17:47

Le previsioni provinciali confermano un crollo del Pil, che dovrebbe oscillare tra i 9 e gli 11 punti percentuali. Il lockdown ha prodotto effetti immediati ma le vere ripercussioni sull’economia e sul lavoro emergeranno il prossimo autunno. Il segretario della Cisl Fp risponde al presidente Fugatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato