Contenuto sponsorizzato

Investito un orso sulla Gardesana, sul posto le unità cinofile

Attorno alla mezzanotte l'incidente è avvenuto all'altezza del Vecchio Mulino. L'orso dopo l'impatto con l'auto (che non si è fermata) si è allontanato 

Di gf, db - 08 June 2018 - 09:51

VEZZANO. Attorno alla mezzanotte di ieri un orso di medie dimensioni è stato investito da un'automobile che transitava sulla Gardesana, tra Vezzano e Vigolo Baselga all'altezza del Vecchio Mulino.

 

Secondo una prima ricostruzione, il plantigrado sarebbe uscito all'improvviso sulla strada e il guidatore dell'auto non sarebbe riuscito ad evitare l'impatto.

 

Queste informazioni sono state comunicate immediatamente alle forze dell'ordine dall'automobile che seguiva quella che ha investito l'orso. Quest'ultima, a seguito dell'impatto, non si è fermata e ad ora non risulta nessuna denuncia per danni.

 

Dell'incindente è stato subito informato Claudio Groff , responsabile del settore Grandi carnivori del Servizio foreste e fauna della Provincia. “Abbiamo subito inviato sul posto – ha affermato Groff – le unità cinofile per verificare se l'animale fosse ancora nei pressi del luogo dell'incidente vicino alla strada”.

 

Un animale ferito avrebbe potuto creare delle preoccupazioni se troppo vicino ai centri abitati, ma dalle verifiche è emerso che dopo l'impatto l'orso si sarebbe allontanato verso i boschi.

 

“Quel tratto di strada in particolare – afferma Groff – è un importante attraversamento della fauna selvatica. E' una delle strada in cui i segnali stradali di pericolo attraversamento animali selvatici sono luminosi proprio per chiedere ancora più attenzione agli automobilisti soprattutto di notte”.

 

“Ovviamente – ha concluso – non passano solo orso ma soprattutto ungulati che sono molti di più: per questo è importante maggiore prudenza”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 September - 17:57
Franco Cacciatori, veronese classe 1965, ha da poco affrontato per la decima volta la salita fino al Passo dello Stelvio, ma con la sua Graziella [...]
Cronaca
24 September - 16:16
Salgono a 22 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale dove ieri ci sono stati 2 nuovi ingressi e 1 dimissione: in rianimazione rimangono [...]
Cronaca
24 September - 17:13
Il lancio col parapendio di un francese classe 1991 è finito con uno schianto sulla parete sud della Marmolada, dove l'uomo è rimasto bloccato in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato