Contenuto sponsorizzato

Malore fatale nel bosco, muore mentre raccoglie funghi

E' successo a Strigno. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Strigno e Villa Agnedo, l'ambulanza e l'elisoccorso

Foto tratta da internet
Pubblicato il - 21 October 2018 - 14:09

STRIGNO. Tragedia nei boschi questa mattina per un uomo che, assieme ad alcuni famigliari, stava camminando quando è stato colpito da un infarto.

 

L'uomo si trovava in un boschetto vicino alla stazione di Strigno. Immediatamente i famigliari hanno lanciato l'allarme e sul posto si è portata un'ambulanza e in supporto all'elicottero del 118 sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Strigno in collaborazione con il corpo di Villa Agnedo.

 

Il malore che ha colpito l'uomo, però, è stato fatale. I soccorritori arrivati sul posto, non hanno potuto far nulla.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 16:59

Una grossa valanga si è staccata sul versante del Dosso di Costalta che dà verso l'Altopiano di Pinè, travolgendo 4 scialpinisti. I due rimasti illesi hanno estratto un compagno, mentre l'altro chiamava i soccorsi. In 2 sono stati elitrasportati all'ospedale per accertamenti

23 gennaio - 16:50

Sono stati tre gli scialpinisti che nel corso di questo pomeriggio sono stati portati in salvo dal soccorso alpino. L'allarme è arrivato alla Centrale unica di emergenza attorno alle 13

23 gennaio - 13:44

L'allerta è scattata intorno alle 12.45 di oggi, sabato 23 gennaio, in zona del Dosso Costalta, parte sud-occidentale del Lagorai tra l’altopiano di Pinè e la val dei Mocheni. Sono in corso le operazioni e le attività di soccorso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato