Contenuto sponsorizzato

Maltempo in Val di Sole, una frana investe la SS42. Da ieri sera al lavoro i vigili del fuoco

Da questa notte sono al lavoro i vigili del fuoco e il servizio geologico della Provincia. Strada chiusa e traffico deviato  

Pubblicato il - 06 agosto 2018 - 08:24

MEZZANA. Una nuova frana ha colpito il Trentino, dopo quella registrata sabato sulla Ponale e nei giorni precedenti in Valdaone. Ieri sera, a causa del maltempo che si è abbattuto sulla Val di Sole, una frana è caduta sulla statale 42 tra Commezzadura e Mezzana.

Frana in Val di Sole

Sul posto, da questa notte, è in corso l'intervento dei vigili del fuoco di Mezzana, Commezzadura e con l'aiuto anche del corpo di Terzolas presenti con la fotoelettrica, al lavoro per liberare il tratto di strada coinvolto. Presenti anche i tecnici della Provincia. Sono in corso i sopralluoghi per accertare la gravita della situazione e per la messa in sicurezza della zona.

 

Il tratto di strada interessato è stato chiuso. Il traffico è stato deviato lungo la ciclabile si viaggia a senso alternato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 maggio - 20:41

L'intervento della Pat si articola in due fasi. Critiche anche Uil e Nursing up: "Ci chiediamo dove siano finiti i finanziamenti economici aggiuntivi che la Provincia ha ricevuto in marzo e maggio dal governo di Roma per sanità e contrattazione, per non parlare poi dei 20 milioni già stanziati nelle finanziarie provinciali per il nuovo contratto del pubblico impiego 2019/2021 e poi soppressi"

25 maggio - 19:16

Ci sono 5.400 casi e 462 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 675 (315 letti da Apss e 360 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tampone a 0,15%

25 maggio - 18:12
I tamponi analizzati sono stati 675 per un rapporto contagi/tampone che si attesta a 0,15%, il dato più basso da inizio epidemia. Un positivo nelle ultime 24 ore. Il Trentino si porta complessivamente a 5.400 casi e 462 decessi da inizio emergenza coronavirus
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato