Contenuto sponsorizzato

Marco, 16 anni, è scomparso da Riva ieri. La richiesta di aiuto su Facebook degli amici: "Se qualcuno l'avesse visto chiami la polizia"

Al lavoro per le ricerche i vigili del fuoco, il soccorso alpino e le forze dell'ordine           (QUI L'AGGIORNAMENTO)

Pubblicato il - 17 febbraio 2018 - 09:05

RIVA DEL GARDA. Ha 16 anni Marco, lo studente che da ieri pomeriggio è scomparso a Riva del Garda dove frequentava il liceo classico A.Maffei. Terminate le lezioni, nel weekend, tornava a casa a Tione.

 

Ieri si sarebbe dovuto incontrare con la madre per tornare a casa ma all'appuntamento non si è più presentato. Non si è fatto vedere nemmeno alla palestra che era solito frequentare.

 

Ieri pomeriggio è stata fatta la denuncia di scomparsa presso la polizia di Riva del Garda. Immediatamente sono iniziate le ricerche che vedono impegnati i vigili del fuoco di Riva del Garda, il soccorso alpino e le forze dell'ordine.

 

Intanto su Facebook i compagni di scuola di Marco e diversi genitori hanno lanciato una richiesta di aiuto. “Marco Boni è scomparso ieri da Riva del Garda. Se qualcuno l'avesse visto chiami la polizia”. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 novembre - 08:13

La vicenda kafkiana di Andrea Zanettini, carabiniere in congedo, che dopo un grave infortunio alla schiena ha deciso di curarsi con la cannabis ma per questo gli è stata ritirata la patente. L’uomo si trova intrappolato da 3 anni in un labirinto fatto di burocrazia e stigma sociale

15 novembre - 11:37

Le nevicate intense delle ultime ore stanno mettendo a dura prova la viabilità sulle nostre strade. Dal passo Fedaia chiuso per rischio valanghe alla di Garniga da Garniga Vecchia a località Viote; la Sp64 di Fai da località Santel ad Andalo chiuse pericolo caduta alberi

15 novembre - 09:07

Chiuse le scuole, i musei e i teatri. La città lagunare è in allarme. E' prevista  una punta massima di marea di 160 centimetri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato