Contenuto sponsorizzato

Mori, si perdono nei boschi e rischiano di cadere dalle rocce. Salvati nella notte due giovani

Si trovavo a pochi passi da un burrone. L'intervento dei vigili del fuoco volontari di Mori e del soccorso alpino QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 20 giugno 2018 - 08:48

MORI. Brutta esperienza ieri sera per due ragazzi, uno di Padova e uno di Riva del Garda, che dopo essere andati a fare un'escursione nella zona di Mori, hanno perso il sentiero finendo sopra le rocce, in località Pipel.

 

Il buio non gli ha più permesso di ritrovare il giusto sentiero ma li ha portati a pochi passi da un burrone e quindi al rischio di una vera e propria tragedia.

 

I due giovani, per fortuna, si sono fermati ed hanno iniziato a chiedere aiuto. Le urla hanno allertato anche alcuni residenti di Mori. Immediatamente sul porto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Mori che hanno illuminato le rocce e i boschi che sovrastano l'abitato. Gli uomini del soccorso alpino hanno poi avviato le ricerche riuscendo in poco tempo ad individuare i ragazzi e a condurli sul giusto sentiero e portandoli in salvo.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato