Contenuto sponsorizzato

Muore affogato nel lago di Lavarone, era scomparso davanti agli occhi di figli e moglie

E' successo poco prima delle 13.30 nel lago che si trova sull'altopiano a circa 1.079 metri d'altitudine. Ricerche rese complicate da un violento acquazzone, poi diventato grandine, che si è abbattuto in località

Pubblicato il - 20 agosto 2018 - 20:04

LAVARONE. Si è conclusa nel modo più tragico la ricerca dell'uomo scomparso nel lago di Lavarone. Poco minuti fa i sommozzatori sono riusciti a individuare e riportare a riva il corpo senza vita del cinquantenne. 

 

E' successo poco prima delle 13.30 nel lago che si trova sull'altopiano a circa 1.079 metri d'altitudine.

 

Un piccolo lago che raggiunge massimo i 17 metri di profondità, ma che rimane piuttosto freddo, anche nelle ore centrali del giorno. A causare l'affogamento potrebbe essere stato un malore.

 

L'uomo stava attraversando il lago in direzione in direzione nord-est verso il lido Bertoldi, quando all'improvviso è scomparso alla vista dei figli e della moglie che si trovavano a riva.

 

Il cinquantenne non è riemerso e sono stati i famigliari a lanciare immediatamente l'allarme.

 

Sul posto si sono subito portati i soccorsi, ambulanzaelicottero e i vigili del fuoco di Lavarone, mentre i sommozzatori si sono verricellati e calati nel lago per avviare le ricerche e scandagliare i fondali alla ricerca dell'uomo.

 

Un'operazione resa ancor più complicata per un fortissimo acquazzone, poi diventata grandine, che si è abbattuto sull'altipiano. 

 

Tante le persone che hanno seguito con apprensione gli eventi, ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 15:38

L'attività di prevenzione e repressione delle violazioni in materia di "tutela della salute", "sicurezza prodotti" e "contraffazione" si è intensificata nel corso dell'emergenza sanitaria per Covid-19 e i finanzieri hanno stroncato un illecito da oltre 100.000 euro, un volume d'affari che corrisponde al valore commerciale delle mascherine se fossero state immesse sul mercato

27 maggio - 17:33

L'allerta è scattata intorno alle 15.30 lungo via 24 maggio a Lodrone, frazione di Storo. In azione elicottero e ambulanza, vigili del fuoco di Storo e polizia locale valle del Chiese

27 maggio - 16:59

Il tragico incidente è avvenuto in località Cercenà di Roncone sul territorio di Sella Giudicarie. Tempestivo l'intervento della macchina dei soccorsi, ma l'uomo ha perso la vita sul colpo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato