Contenuto sponsorizzato

Per De Barba una morte terribile: il guardrail ha sfondato il veicolo che poi lo ha schiacciato

Emergono i dettagli dai rilievi dell'incidente di questa notte fuori dalla galleria di Martignano. Le cause potrebbero essere state la velocità e la pioggia. L'uomo avrebbe avuto le cinture ma il guardrail entrando nel veicolo ha finito per farlo uscire dal portellone posteriore

Pubblicato il - 16 luglio 2018 - 13:00

TRENTO. E' morto schiacciato dalla sua auto, Marco De Barba, 61enne vittima di un terribile incidente avvenuto intorno alle 21 di ieri notte all'uscita della galleria di Martignano. La polizia locale ha eseguito i rilievi del caso, nella notte, per ricostruire una dinamica davvero drammatica dei fatti.

 

"La Fiat Panda - spiegano - condotta in discesa da Pergine Valsugana, probabilmente a causa della velocità e del forte temporale in atto (che avrebbe ridotto notevolmente la visibilità e creato, in alcuni punti, fenomeni di aquaplaning ndr) appena fuori dalla galleria ha perso aderenza andando ad urtare la cuspide del guardrail centrale in corrispondenza del varco situato tra le due carreggiate di marcia".

 

Nella collisione il conducente è stato letteralmente sbalzato all'esterno del veicolo attraverso il portellone posteriore che si è sfondato. Il guardrail ha infatti attraversato parte del veicolo andando a colpire il sedile dell'autista il quale, a quanto risulta dai rilievi, aveva allacciate le cinture di sicurezza che però non sono bastate. L'impatto è stato talmente violento da sfilarlo dal sedile e da provocare l'abbattimento dei sedili posteriori e del portellone.

 

Il mezzo quindi si è sollevato da terra e si è ribaltato proseguendo la sua corsa verso il muraglione sul lato destro della strada, finendo per travolgere il conducente, che è rimasto schiacciato dal peso della vettura.

 

Un botto terribile, che non ha lasciato scampo all'automobilista. Sul posto si è portata la polizia locale di Trento - Monte Bondone e i mezzi di soccorso di Trentino emergenza e dei vigili del fuoco.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
02 agosto - 13:55
Negli ultimi 5 anni sono finiti nel lago di Garda 16.745 metri cubi di liquami provenienti dal depuratore di Linfano, ma le acque nere invadono [...]
Cronaca
02 agosto - 12:35
La provincia di Trento intende acquistare circa un centinaio di questi strumenti, il fabbisogno è stato calcolato sulla base dei [...]
Cronaca
02 agosto - 12:41
Riapre da mercoledì al Palafiere di Riva del Garda il punto per l'effettuazione dei tamponi sia per i residenti che per i turisti
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato