Contenuto sponsorizzato

Picchia con una catena e prende a pugni i suoi due cani. Condannato un 45enne residente a Trento

L'uomo, originario dall'Ucraina ma residente a Trento, è stato visto più volte sollevare da terra con il guinzaglio i suoi due Dobermann fino ad impedire loro di respirare

Foto da internet
Pubblicato il - 23 ottobre 2018 - 09:24

TRENTO. Li prendeva a pugni in testa, li sollevava da terra con il guinzaglio quasi soffocandoli e li frustava con una catena. Questo il trattamento che un uomo, ucraino, residente a Trento, di 45 anni, riservava ai suoi due Dobermann. Una violenza tale che ha portato l'uomo a processo, nel quale ha patteggiato 8 mesi di reclusione.

 

Quello che stava accadendo era stato denunciato ai carabinieri dalla Lega nazionale per la difesa del cane di Trento. Le segnalazioni sui maltrattamenti riservati a questi due cani da questo proprietario erano state diverse.

 

Più volte i cittadini erano stati spettatori della violenza nei confronti dei due poveri animali. I due Dobermann venivano colpiti con il guinzaglio a catena, presi a calci e pugni talmente in modo violento che sono stati visti anche in difficoltà a rialzarsi in piedi.

 

I carabinieri, ricevuta la segnalazione, hanno avviato degli accertamenti che hanno confermato che l'autore dei brutali gesti era il proprietario 45enne. La conferma è arrivata anche grazie alle tante testimonianze raccolte.

 

L'uomo, come già detto, ha deciso di patteggiare 8 mesi di reclusione.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 ott 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 09:41
Gli investigatori hanno calcolato, per le organizzazioni, un volume di affari di circa 500mila euro all’anno. Ogni organizzazione riusciva a [...]
Politica
06 ottobre - 09:05
Il coordinatore di Fratelli d'Italia, Alessandro Urzì, su un Fugatti-bis: "Sosteniamo il diritto dei governatori uscenti di poter correre per un [...]
Cronaca
06 ottobre - 06:01
A parlare è Andrea Miorandi, direttore di Dolomiti Ambiente (la società di Dolomiti Energia che gestisce la raccolta dei rifiuti a Trento e a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato