Contenuto sponsorizzato

Ruba la bici per il nipote. Condannato nonno 81enne

Secondo l'accusa l'uomo avrebbe detto di essere il parente di un ciclista per farsi dare un telaio. Condannato a 5 mesi. Ipotesi di appello 

Pubblicato il - 24 luglio 2018 - 09:25

TRENTO. Si sarebbe fatto passare per il genitore di un ciclista e così facendo si era fatto consegnare il telaio e il trolley con i beni personali dell'atleta Manuel Senni della Mbc Racing Team.

 

A finire nei guai è stato un nonno di 81 anni che in un processo lo ha visto imputato per truffa, sostituzione di persona finendo condannato a 5 mesi. 

 

Secondo quanto raccontato, il nonno con il nipote si trovavano fra gli stand alla ricerca di gadget. Il nonno ha raccontato che il telaio gli è stato regalato ma diversa è invece la versione dei tecnici della società secondo i quali l'uomo si sarebbe finto un parente del ciclista per farsi consegnare il telaio.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 luglio - 20:00
Trovati 38 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 8 guarigioni. Ci sono 6 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
27 luglio - 19:08
Un violentissimo nubifragio si è abbattuto sulla città nel pomeriggio, colata di fango e sassi a Mattarello. Criticità anche in Valsugana. Una [...]
Cronaca
27 luglio - 18:33
Aveva 44 anni e mamma di due bambini. Probabile un malore che si è rivelato fatale. Guglielmi: "Ci sono momenti e situazioni che non si vorrebbero [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato