Contenuto sponsorizzato

Rubano del gasolio ma vengono bloccati dai Carabinieri, un uomo e una donna denunciati

E' successo a Mezzolombardo e a Lavis, le due persone sono state denunciate. L'operazione condotta dai Carabinieri di Trento 

Pubblicato il - 22 ottobre 2018 - 20:43

TRENTO. Sono due le persone denunciate dai Carabinieri di Trento bloccati a Mezzolombardo e a Lavis, mentre rubavano del gasolio ad alcuni mezzi pesanti e ad una ditta.

 

In una prima circostanza, avvenuta nella notte tra il 18 ed il 19 ottobre, i carabinieri hanno proceduto al controllo di un 30enne italiano sorpreso in possesso di 150 litri di gasolio appena asportato da una ditta di Lavis.

 

Ancora più recente, invece, il secondo caso avvenuto nella notte appena trascorsa. I Carabinieri, grazie anche all’intervento provvidenziale di un cittadino che ha prontamente segnalato l’evento, hanno bloccato una donna romena di 31 anni all’interno di autovettura in parcheggio privato, dove era stato appena commesso un furto di gasolio.

 

La donna non ha saputo fornire giustificazioni circa la sua presenza e nelle immediate vicinanze è stata rinvenuta una tanica contenente 30 litri di gasolio ed ulteriori otto taniche vuote e verosimilmente destinate ad essere riempite se il reato non fosse stato interrotto.

 

Allo stato accertamenti sono in corso per comprendere la reale posizione della donna e soprattutto per ricollegare eventualmente i due reati, commessi in pochi giorni nella medesima area.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.10 del 17 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 12:40

Dura condanna da parte del vice presidente dell'associazione Rinascita Torre Vanga, Paolo Frizzi; "Atteggiamento da stigmatizzare, si facciano rispettare le regole di Polizia urbana"

18 novembre - 05:01

Il registro elettronico ha cambiato completamente il rapporto tra insegnanti e famiglie che oggi sono bombardate di notifiche e messaggi che descrivono giorno per giorno l'attività dei loro figli. Un Grande Fratello in salsa scolastica che trasforma la nostra società

17 novembre - 20:01

"Hanno remato contro facendoci perdere voti". Il governatore, all'incontro azzurro con Maria Stella Gelmini, auspica una candidatura di coalizione per le elezioni suppletive dei collegi di Trento e Valsugana: "Ma non dipende da noi". Decide Roma

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato