Contenuto sponsorizzato

Rubano venti litri di gasolio in cantiere, denunciati due ventiduenni

Un ragazzo e una ragazza sarebbero stati sorpresi in un cantiere dopo aver prelevato il carburante da un mezzo. Sono stati rilasciati

Pubblicato il - 17 dicembre 2018 - 10:47

TRENTO. Nei guai per una tanica di gasolio. I protagonisti della vicenda sono due ventiduenni, denunciati a piede libero dai carabinieri della compagnia di Borgo Valsugana.

 

L'accusa mossa nei confronti dei giovani è di furto in flagranza. Sabato notte, durante un controllo del territorio gli uomini del nucleo radiomobile sono stati attirati da una presenza in un cantiere. Una volta avvicinati avrebbero trovato un ragazzo e una ragazza; uno di loro avrebbe tenuto in mano una tanica contenente una ventina di litri di gasolio. Il carburante sarebbe risultato sottratto dalle macchine del cantiere.

 

I due si sarebbero consegnati spontaneamente ai militari che li hanno denunciati a piede libero e rilasciati.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 16:22

A partire da questa mattina sono diverse le persone che si stanno recando al cimitero. Ieri il presidente della Provincia, Fugatti, ha deciso di chiudere i campisanti l'1 e il 2 novembre

31 ottobre - 15:31

Mentre è evidente a tutti che la curva dell'epidemia è in costante crescita il presidente pare in balia degli eventi e die dati giornalieri e in conferenza stampa dice una cosa mentre nell'ordinanza ne scrive un'altra. Intanto i sindacati attaccano: ''I ristoratori chiedono di ritirare l'ordinanza sulle aperture perché si accorgono che pur essendo aperti la clientela scarseggia, un po’ per paura del contagio, un po’ perché le famiglie hanno sempre meno disponibilità finanziarie''

31 ottobre - 10:26

La decisione è stata presa durante un colloquio in video-conferenza tra i tre presidenti dell'Euregio Fugatti, Platter, e Kompatscher. "Fondamentale la collaborazione e lo scambio continuo tra i territori. Uno dei nostri obiettivi è tenere aperti i confini per garantire la mobilità nei nostri territori e lo spostamento dei pendolari"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato