Contenuto sponsorizzato

Schianto a Zambana, muore Omar Bouzellif

L'uomo da tempo viveva a Taio assieme alla moglie e a due figli di 3 anni e un anno e mezzo

Pubblicato il - 09 giugno 2018 - 08:44

ZAMBANA. E' Omar Bouzellif di 46 anni l'uomo che è morto nel terribile scontro che è avvenuto ieri pomeriggio poco dopo le 17 sulla provinciale 235, tra Zambana e Nave San Rocco.

 

Omar, residente a Taio sposato e con due figli di tre e un anno e mezzo, era a bordo della sua Ford Fiesta e stava procedendo verso la Piana Rotaliana. Poco dopo la rotatoria che porta a Zambana Vecchia il terribile impatto con un furgone bianco che proveniva dal senso opposto.

Scontro frontale a Zambana

Uno scontro che ha praticamente distrutto la Ford Fiesta facendo rimanere incastrato nelle lamiere il 46enne. Immediatamente sono stati allarmati i soccorritori che si sono portati sul posto. Ad intervenire i vigili del fuoco di Nave San Rocco e di Lavis in supporto alla polizia locale. I sanitari sono invece intervenuti con due ambulanze e un elicottero.

 

I vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell'incidente con le pinze idrauliche per liberare il corpo di Omar Bouzellif dalle lamiere. Troppo gravi, però, le ferite che ha riportato, nulla da fare per lui. 

 

Ad intervenire anche i carabinieri per la ricostruzione della dinamica dello scontro. Secondo una prima ricostruzione la macchina del 46enne avrebbe invaso improvvisamente la corsia opposta, forse per distrazione e a causa di un malore, e si sarebbe scontrata con il furgone che non è riuscito ad evitare l'impatto.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato